Donkervoort D8 GTO JD70: la super sportiva olandese con motore Audi RS

Oltre 400 CV di potenza per meno di 700 kg di peso e uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi


Lo scorso mese di ottobre il brand olandese Donkervoort aveva mostrato per la prima volta la nuova D8 GTO JD70 omologata per la strada. In quell’occasione erano strati svelati soltanto i primi bozzetti, ma ora il marchio nordeuropeo ha comunicato l’inizio della produzione e ha rilasciato le foto ufficiali del modello definitivo.

Potente e ultra-leggera, con prestazioni spaventose


Sviluppata in omaggio al 70esimo compleanno del fondatore di Donkervoort Automobielen, Joop Donkervoort, la D8 GTO JD70 è una sportiva esotica dall’accelerazione bruciante, che genera 2G in accelerazione laterale in curva e 1.02 G di accelerazione in linea retta.



Le sue performance straordinarie in frenata, grazie all’impianto con pinze a sei pistoncini all’anteriore (e al posteriore come optional) le permettono una spaventosa frenata da 1.65 G, nel caso della versione equipaggiata con pneumatici semi-slick omologati per l’uso stradale.

Motore Audi RS da 420 CV, per 700 kg


A spingere la Donkervoort D8 GTO JD70 ci pensa il cinque cilindri da 2,5 litri derivato dai modelli RS di Audi. In questo caso eroga una potenza di 430 CV (313 kW) trasmessi all’asse posteriore  attraverso il cambio manuale Tremes a cinque rapporti. Ma il dato più estremo riguarda il peso. Ridotta all’osso e realizzata quasi interamente in carbonio, la super car olandese ferma infatti l’ago della bilancia di poco sotto ai 700 kg.


E proprio queste caratteristiche le permettono di scattare da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi e di superare i 200 all’ora, da ferma, in 7,7 secondi. La velocità massima dichiarata è di 280 km/h.


Il prezzo? La Donkervoort a D8 GTO JD70, prodotta in soli 70 esemplari (già tutti venduti), costa 163.636 euro (tasse escluse).

  • shares
  • Mail