Ferrari SF90 Stradale con Leclerc a Monte-Carlo per un video

La Ferrari SF90 Stradale e Charles Leclerc protagonisti sul set, per il cortometraggio "Le grand rendez-vous", che sarà girato domani mattina nel Principato di Monaco. Non casuale la scelta della data, coincidente col giorno in cui era previsto il GP Monte-Carlo F1 2020, appuntamento più glamour del calendario del Circus, quest'anno saltato per l'emergenza epidemiologica da Covid-19. Un modo per sottolineare un legame che non può mancare all'appello, anche se onorato in forma diversa, per la difficile fase congiunturale che il mondo sta vivendo.

Il video porterà la firma del regista francese Claude Lelouch e trarrà ispirazione da "C'était un rendez-vous", che lo stesso filmò nel 1976. Nell'opera saranno rievocate le atmosfere di una delle gare più care ai tifosi e il rombo della Ferrari 275 GTB che fu il sonoro inconfondibile del corto girato a Parigi nel 1976.

Protagonisti saranno questa volta Charles Leclerc e la Ferrari SF90 Stradale, supercar ibrida del cavallino rampante, i cui 1000 cavalli di potenza avranno nel pilota monegasco un degno cavaliere. Nel cortometraggio si esprimerà la voglia di tornare a guardare con positività al futuro, dopo le difficili prove che abbiamo sofferto e che stiamo soffrendo a causa della pandemia da Coronavirus.

  • shares
  • Mail