Porsche 911 DP Motorsport: un omaggio alle RS e RSR degli Anni '70

Un tuning storico per la mitica Noveunouno. Livrea e interni retro e tanti cavalli


Il preparatore tedesco DP Motorsport ha presentato un inedito tuning di una Porsche 911 del 1985 che omaggia le RS e RSR degli Anni ’70. Si tratta di uno spettacolare restomod completamente personalizzato con ogni tipo di dettaglio fatto su misura.



Motore


La base è una Porsche 911 Carrera 3.2 Coupé del 1985 che monta un motore boxer da sei cilindri e 3,6 litri, con 294 CV di potenza e 324 Nm di coppia. Il cambio manuale trasmette tutta la coppia all’asse posteriore.

Telaio


Oltre al reparto meccanico, DP Motorsport ha montato su questo gioiellino d’epoca una nuova sospensione con tanto di kit coilovers KW Clubsport con silenbloks in poliuretano. Il tutto è abbinato a cerchi classici Fuschs da 15 pollici. 

Tocco retro


 

La carrozzeria sfoggia nuovi paraurti anteriore e posteriore, nuovi parafanghi, un nuovo cofano e nuove minigonne laterali. La livrea è verniciata con la tonalità originale di Porsche GT Silver Metallic che era disponibile sulla Porsche Carrera GT, mentre le due bande nere le danno un tocco in più di sportività. Rifiniture cromate mettono infine in evidenza gli specchietti retrovisori, le maniglie delle portiere e altri dettagli esterni.

Gli interni


All’interno dominano i sedili di tipo baquet in stile retro rivestiti in pelle  tela, il volante Momo da 350 mm e lo sterzo elettrico assistito. La parte inferiore della plancia e i pannelli delle portiere sono invece rivestiti in plastica rinforzata con fibra di vetro.

  • shares
  • Mail