Salone di Ginevra 2020: cancellato ufficialmente per il Coronavirus

A seguito dei primi casi di Coronavirus in Svizzera, il Salone di Ginevra 2020 è stato ufficialmente cancellato per ordine del consiglio federale.


A seguito del consiglio federale svizzero, tenutosi oggi 28 febbraio 2020, è stato ufficialmente cancellato il Salone di Ginevra 2020, dopo che in Svizzera sono stati riscontrati nove casi di Coronavirus, di cui uno proprio nella città di Ginevra. Infatti, è stata emessa l'ordinanza di divieto assoluto, fino al prossimo 15 marzo, per gli eventi con più di mille persone.

La 90° edizione della kermesse automobilistica elvetica era in programma proprio fino al 15 marzo 2020, con le giornate del 3 e 4 dedicate alla stampa specializzata e agli operatori del settore auto, mentre l'apertura al pubblico era prevista il giorno 5 marzo. Non è chiaro se il Salone di Ginevra 2020 sarà posticipato ad altra data ma, per il momento, il comitato organizzatore dell'evento ha già dato il via allo smantellamento degli stand, nonché al rimborso dei biglietti già acquistati.

  • shares
  • Mail