Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: la top di gamma da 612 CV

0-100 in 3,8 secondi, look poderoso, chassis regolabile ed EQ Boost a 48 Volt


Con la AMG GLE 63 Coupé 2020 Mercedes-Benz completa la gamma della seconda generazione GLE. La versione sportiva della sport utility in stile coupé si posiziona come proposta più sportiva, potente ed esclusiva. Arriverà sui mercati a partire dalla prossima primavera con due versioni, entrambe equipaggiate con l’otto cilindri a V declinato nella versione base da 571 CV e 750 Nm o nella variante più potente da 612 CV e 850 Nm di coppia (’S’).

Boost elettrico con il sistema a 48 volt


La nuova Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020 abbina al V8 il sistema elettrico EQ Boost a 48 volt che garantisce 22 CV e 250 Nm extra che aumentano la spinta della SUV della Stella alle basse e medie velocità. Questo sistema oltre a migliorare le performance contribuisce  a ridurre i consumi e le emissioni. Più veloce e più efficiente, quindi.

GLE 63 Coupé: look più potente



Dal punto di vista estetico la Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020 si distingue per la griglia frontale AMG con lamelle verticali, il paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate, i quattro terminali di scarico integrati nel diffusore posteriore e i cerchi in lega da 21 pollici o 22 pollici sulla versione ’S’.

L’abitacolo della GLE 63 Coupé


All’interno dell’abitacolo della GLE 63 Coupé 2020 spiccano i sedili AMG rivestiti in pelle Nappa, il volante a tre razze con leve del cambio integrate, le rifiniture in fibra di carbonio e i pedali sportivi in alluminio. Dalla GLE 2020 eredita i due schermi digitali da 12,3 pollici del quadro strumenti e del sistema di infotainment.



AMG Dynamic Select: assetto personalizzabile


La trazione della Mercedes-AMG GLE 63 Coupé 2020 è affidata ala sistema integrale 4Matic+ che distribuisce la coppia automaticamente sui due assi in base alle necessità del guidatore. Non mancano il differenziale elettronico posteriore, le sospensioni pneumatiche, gli ammortizzatori regolabili e le barre stabilizzatrici attive alimentate dal sistema a 48 volt. Il V8 è inoltre in grado di disconnettere la metà dei suoi cilindri per risparmiare carburante. Il cambio è l’automatico a nove rapporti regolabile con i programmi di guida previsti dal sistema AMG Dynamic Select che influiscono anche sull’erogazione del motore, sul sound del V8, sullo sterzo e sulle sospensioni.

Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: le prestazioni 


In quanto a prestazioni la nuova Mercedes.AMG GLE 63 Coupé dichiara uno sprint da 0 a 100 km/h in 4,0 secondi raggiunge 250 km/h di velocità massima limitata elettronicamente. La versione ’S’ migliora ulteriormente lo scatto coprendo lo 0-100 in 3,8 secondi e raggiunge 280 km/h.

  • shares
  • Mail