Hofele Design: Royster GT 500 basata sulla Range Rover MY2013

Hofele Design Royster GT 500

Hofele Design ha presentato la Royster GT 500. La vettura, basata sulla nuova Range Rover, si contraddistingue per una particolare livrea arancione-nera e grossi cerchi in lega da 20 pollici (disponibili anche nella versione da 22 pollici). Rispetto all'iconico suv inglese proposto di serie la Royster GT 500 sfoggia inoltre una calandra rivisitata e un diffusore al posteriore.

Gli interni anche se al momento non sono state divulgate immagini che li ritraggono sicuramente saranno rivisitati anch'essi rispecchiando l'animo "tuning" della vettura perdendo così il fascino British tipico del brand. Meccanincamente parlando il tuner tedesco per la propria auto ha deciso di adottare, ed elaborare, il propulsore 4.4 litri SD V8. In seguito a una serie di modifiche il motore arriva ad erogare una potenza di 410 cavalli e una coppia massima di 720 Nm. Vi ricordiamo infine che la nuova Range Rover è stata recentemente esposta al Salone di Los Angeles 2012 e inizialmente sarà disponibile in tre differenti varianti di propulsore; in futuro dovrebbe poi arrivare anche una versione ibrida con il V6 3.9 da 286 cavalli e 560 Nm abbinato ad un motore elettrico da 47 cavalli e 170 Nm alloggiato direttamente nella scatola del cambio.

Il propulsore a benzina, motore più potente della gamma, che equipaggia la Range Rover LRV8 è in grado di erogare ben 510 cavalli e 625 Nm che consentono al Suv di scattare da 0 a 100 km/h in 5.4 secondi. I due motori a gasolio sono il 3.0 litri TD-V6 ed il 4.4 SD V8. La Range Rover TDV6 eroga 258 cavalli e 600 Nm di coppia a 2.000 giri al minuto con un consumo medio di 7.2 litri ogni 100 km. La più performante versione a gasolio è la Range Rover SDV8 da 339 cavalli e 700 Nm: la coppia massima è disponibile tra i 1.750 ed i 3.000 giri.

Hofele Design Royster GT 500
Hofele Design Royster GT 500

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: