Rolls-Royce: record storico di vendite nel 2019

Numeri di riferimento, nei 116 anni di vita del marchio, per le vendite Rolls-Royce nel mondo. Il 2019 ha scritto il nuovo primato commerciale, con un successo ad ampio raggio sul piano geografico.

Rolls-Royce ha segnato nel 2019 il record storico di vendite, con 5.152 auto consegnate ai clienti di oltre 50 paesi del mondo. Un successo globale, rappresentato da cifre che non si erano mai viste in 116 anni di vita aziendale. Del resto, stiamo parlando di un marchio elitario, amato nel tempo da teste coronate, uomini dello spettacolo e capitani d'industria. Quando si pensa al lusso in ambito automobilistico, la casa dello "Spirito d'Estasi" è una spontanea connessione mentale.

Il nuovo primato è il frutto di un aumento dei volumi produttivi del 25% rispetto alle cifre, già di riferimento, del 2018 (quando gli esemplari consegnati furono 4.107).

L'incremento delle vendite non si è concentrato in particolari regioni del mondo, ma ha interessato in modo trasversale i vari bacini di sbocco. Il Nord America continua a detenere la leadership e resta il mercato chiave per Rolls-Royce, con circa 1/3 dei volumi globali. Seguono la Cina e l'Europa. Riferendosi ai singoli paesi, ottimi risultati sono stati raggiunti in Russia, a Singapore, in Giappone, Australia, Qatar e Corea.

Un forte contributo alla brillante performance commerciale di Rolls-Royce nel 2019 è giunto dal discusso modello Cullinan, che ha inserito il marchio nell'insolita galassia dei SUV. Il prodotto di punta dell'azienda resta la Phantom, con Dawn e Wraith che continuano a dominare i rispettivi settori: forte la domanda per tutti e tre i modelli durante l'anno appena concluso.

Nel 2019 è finita la produzione Ghost, dopo 11 anni di successi commerciali ininterrotti. Dal suo lancio al Salone di Francoforte nel 2009, questa vettura si è affermata come un classico moderno e indiscusso, diventando il modello Rolls-Royce più popolare dell'era Goodwood e il più venduto nella storia del marchio. Con lei sono arrivati nuovi e più giovani clienti. Ora si comincia ad attendere l'erede, il cui lancio è previsto a metà di questo 2020, dopo un lungo periodo di sviluppo. Tornando al 2019, da segnalare anche il successo delle auto personalizzate dal reparto Rolls-Royce Bespoke, che hanno raggiunto un nuovo picco nei dodici messi andati in archivio.

  • shares
  • Mail