BMW M3: nuove foto spia per il modello G80

La nuova BMW M3 con la carrozzeria berlina, nota anche come modello G80, debutterà il prossimo anno e il design sarà in linea con la M4.


Proseguono i test di collaudo per la nuova BMW M3, confermata versione sportiva della settima generazione della BMW Serie 3. La vettura è attesa al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo del 2020, ma la commercializzazione partirà successivamente. Stando alle foto spia, emergono nuovi dettagli sullo stile.

Infatti, il frontale della nuova BMW M3 - nota anche come modello G80 - sarà specifico rispetto alla variante berlina della BMW Serie 3, in quanto sarà più in linea con la sportiva BMW Serie 4 e la nuova BMW M4. I modelli BMW M3 e BMW M4 condivideranno i fari dalla forma più sottile, nonché la calandra a doppio rene che dovrebbe essere di grandi dimensioni.


Tra gli altri elementi specifici della nuova BMW M3 figurano gli specchietti retrovisori, le minigonne laterali, il piccolo spoiler posteriore, i passaruota allargati, il paraurti posteriore con il diffusore integrato e il doppio terminale di scarico a quattro uscite, più varie componenti della carrozzeria in fibra di carbonio.

La nuova BMW M3 modello G80 condividerà il motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea con la SUV media BMW X3M e la SUV coupé BMW X4M, non solo nella versione standard da 480 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, ma anche nella più sportiva declinazione Competition da 510 CV di potenza.

  • shares
  • Mail