Dodge: prima ricostruzione della compatta su pianale C-Wide

ricostruzione grafica Dodge C-Wide

Durante il prossimo salone di Detroit (9-22 gennaio 2012) Dodge esporrà la berlina medio-grande realizzata su piattaforma C-Wide, evoluzione del C-Compact già destinato alla Giuletta. Questa vettura, di cui si conoscono ancora pochissimi dettagli, viene qui anticipata da una ricostruzione virtuale pubblicata da Leftlane, che basa le proprie suggestioni su un bozzetto ufficiale apparso qualche mese fa. In questo disegno la nuova Dodge appare come una due volumi sportiva ed accattivante, dalla linea affusolata, con grossi fanali anteriori ed una mascherina piuttosto generosa.

La gamma motori sarà composta dal 1.4 MultiAir sovralimentato e da almeno un propulsore a gasolio. Restiamo in attesa di ulteriori informazioni, prima fra tutte il nome commerciale. A partire dal 2014, ricordiamo, la piattaforma C-Wide darà origine a 700.000 vetture negli Stati Uniti e 300.000 in Europa appartenenti al gruppo Chrysler.

  • shares
  • +1
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: