Fiat 600: a fine maggio termina la produzione

Con la fine di maggio terminerà anche la produzione della Fiat 600 presso lo stabilimento polacco di Tychy. L’utilitaria torinese va quindi in pensione dopo aver spento dodici candeline nello scorso mese di marzo e oltrepassato di slancio il milione (1.328.839) di unità. L’Italia, con 724.748 esemplari, ha ricoperto il ruolo del mercato principale, seguita dalla Polonia (289.302) e dalla Germania (82.287). Il segmento delle vetture ultra-economiche in casa Fiat verrà presidiato da una nuova vetturetta a partire dal 2013.

  • shares
  • +1
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: