Tesla Model S: tutte le novità dell’ultimo aggiornamento

Il nuovo facelift è stato svelato in anteprima a Taiwan: ci sono anche le luci adattative a matrice di led.

Per “festeggiare” i 10 anni dalla sua nascita, la Tesla Model S – ammiraglia 100% elettrica della Casa fondata da Elon Musk – riceve una serie di aggiornamenti tecnici e alcune novità di dettaglio per quanto riguarda l’aspetto estetico. Queste ultime non stravolgono il design della vettura che era stato profondamente rivisto nel 2016, anno in cui venne introdotta una inedita calandra anteriore e altre novità.

Le novità estetiche

La rinnovata Model S ha fatto la sua prima apparizione a Taiwan, dove sono stati avvistati i primi esemplari caratterizzati da questo inedito facelift. Tra le novità di spicco segnaliamo i nuovi proiettori anteriori e luci posteriori, a cui si aggiunge l’inedito sportellino di ricarica con presa CCS2, attualmente dedicata al mercato USA. Non passa inosservata la scomparsa della barra cromata che in precedenza impreziosiva la vista posteriore.

Fari adattivi a matrice di led

Osservando con attenzione i fari anteriori è possibile notare che risultano implementati dalle luci adattative a matrice di led. Ricordiamo che l’aggiornamento riguarderà anche la Model X, il SUV di grandi dimensioni targato Tesla. Entrambi i modelli saranno disponibili su tutti i mercati internazionali e verranno prodotti nello stabilimento americano di Fremont. Al momento però non si conoscono le tempistiche del lancio commerciale.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →