Previsioni del traffico per il weekend del 26 giugno

Flussi veicolari intensi nel fine settimana alle porte, grazie anche all’impennata delle temperature, che spinge a cercare ristoro al mare.

Il caldo e la voglia di andare al mare, per cominciare a vivere le atmosfere della grandi vacanze, renderanno più animate le nostre strade. Continua a leggere questo post per avere le previsioni del traffico relative al weekend del 26 giugno, quando l’anticiclone Caronte farà schizzare in alto le temperature del Belpaese: un incentivo per fuggire dai grossi agglomerati urbani.

Prove tecniche di grande esodo

Il caldo rovente spingerà molti italiani a lasciare le città per recarsi nelle località balneari (ma anche sui laghi e in montagna), dove concedersi un assaggio delle ferie di agosto. Non si registreranno i numeri del grande esodo, ma ci saranno tanti veicoli in strada, direzione mare. Qualcosa di diverso dagli spostamenti di massa di lungo periodo, ma una sorta di allenamento in vista del loro arrivo, per chi deve gestire la viabilità.  Qui mettiamo in evidenza alcune tratte dove potranno nascere degli incolonnamenti. I flussi veicolari saranno intensi dal pomeriggio di venerdì 24 giugno al tardo pomeriggio di domenica 26 giugno.

Le tratte da tenere d’occhio

A rischio code diverse arterie viarie, come la A1 Milano-Napoli, la A14 Bologna Taranto, la A4 Torino-Venezia, oltre alle autostrade liguri, sbocco naturale verso il Tirreno. Non tutti al mare, però. Diversi connazionali (e non solo) punteranno sui laghi, come quello di Garda. Quindi, attenzione anche alla A22 del Brennero.

Ovviamente sono da tenere d’occhio pure le altre arterie viarie nazionali battute dai flussi dei vacanzieri, orientati verso le località balneari del Centro, del Sud e delle Isole. Ad allentare la presa ci penserà il divieto domenicale di circolazione dei TIR. In Liguria, a fare il resto, concorrerà lo smontaggio di diversi cantieri, che dovrebbe ridurre la mole degli intasamenti.

Come tenersi aggiornati sulle previsioni del traffico

Informazioni aggiornate e consigli su come mettersi in marcia sono disponibili su diversi canali. Ecco i più noti:

  • Portale di Autostrade per l’Italia.
  • Sito, App “Vai” e canali social di Anas.
  • Numero verde Pronto Anas (800.841.148).
  • Bollettini di viabilità trasmessi su Tgcom24 e sul Rai Isoradio, Radio Italia.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →