Porsche 911 GT RS Clubsport 25: edizione speciale da pista

Porsche propone una serie speciale, la 911 GT RS Clubsport 25, prodotta su base 991 e in tiratura limitata per celebrare i 25 anni della Scuderia Manthey.

Porsche 911 GT RS Clubsport 25, questo è il nome dell’ultima creatura di Zuffenhausen, ma attenzione non si tratta di una 992 di recentissima generazione ma di una 991. Ci saranno ancora 30 esemplari di questa magnifica vettura in edizione speciale, pronti a fare la fortuna di chi cerca delle vere emozioni in pista. Questo modello nasce per omaggiare i 25 anni trascorsi dalla fondazione della scuderia Manthey, che supporta il vincente programma gare Porsche nel WEC e nell’Endurance Series (NLS). Un omaggio che non lascia sicuramente indifferenti.

Caratteristiche

La 911 GT2 RS Clubsport 25 si presenta con un’audace tinta Grellow e con un frontale ridisegnato, insieme a nuovi splitter e deviatori di flusso. Al retro abbiamo delle aperture maggiorate dietro i passaruota e un diffusore che integra i terminali di scarico. I fari anteriori sono della 911 RSR vincitrice a Le Mans, le ruote con dado centrale della 935, con carreggiata allargata. Un mix di dettagli e di caratteri presi in prestito dalla lunga e vincente storia di Porsche nel mondo delle competizioni, e non solo. Immancabile, ovviamente, a esplodere la sua rabbiosa potenza il motore 6 cilindri boxer 3.8 biturbo, con almeno 700 CV a disposizione, proprio come per le GT2 RS.

Numerosi gli elementi tecnici e gli accessori che la rendono una furiosa auto da corsa, in primis il robusto roll-bar interno omologato FIA, per passare poi dal grosso alettone posteriore con bracci in materiale composito regolabile in modo manuale su diverse posizioni, in funzione del carico verticale. Un imponente splitter anteriore in fibra di carbonio è esaltato da due grosse “lame” laterali, mentre nelle fiancate si fanno notare due enormi convogliatori che contribuiscono al raffreddamento del potente sei cilindri biturbo.

Prezzo

Per portarsi a casa un oggetto del genere non si può immaginare di spendere poco, anzi, l’investimento necessario sarà molto impegnativo. Infatti serviranno almeno 525.000 euro per mettersela nel garage, tasse escluse. Le consegne, invece, partiranno dal gennaio del 2022.

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →