MG Mulan e MG Cyberster: pronte per il mercato europeo

In arrivo una SUV compatta e una spider, elettriche, per conquistare i mercati del Vecchio Continente. 

MG, ora sotto il controllo della cinese SAIC, punta a riprendere piede nei mercati europei e per questo dispone già di una gamma completa di SUV elettrici e ibridi, tra cui spicca il Marvel R Electric. Un tempo occupante il segmento più importante del mercato, quello delle utilitarie, il suo piano è ora prendere d’assalto il segmento delle compatte, un altro dei segmenti di maggior successo in Europa -e uno dei più competitivi-. Le sue prossime proposte a questo proposito saranno la MG Mulan e MG Cyberster. La compatta a batterie e la spider a zero emissioni non hanno però ancora una nomenclatura chiara e ufficiale per i nostri mercati.

Nuove MG4 e MG Cyberster: quali nomi definitivi avranno?

Molti dettagli su questo veicolo, il cui design è già stato rivelato in Asia, sono sconosciuti. Non si conosce infatti né il nome che avrà in Europa, anche se le prime informazioni lasciano intendere che abbandonerà il nome del mitico guerriero cinese a favore di MG4, nome più in linea con quelli che il brand usa per le sue vetture nel Vecchio Continente. Tuttavia, nelle prime immagini si può vedere la proposta estetica di un’auto elettrica che arriva a competere direttamente con vetture come la Volkswagen ID. 3, la Nissan Leaf, la Renault Zoe o la Cupra Born.

La MG4 / Mulan, i dettagli estetici

Il design della MG Mulan eredita molte caratteristiche viste con il prototipo MG Maze, svelato nel 2021. Da essa riprende infatti una forma affilata e molto aerodinamica che parte da un frontale aggressivo grazie alle forme del paraurti, delle prese d’aria e delle linee. Al posteriore sfoggia un doppio spoiler e proiettori orizzontali a forma di “Y” divisi solo dal logo MG. A differenza del resto delle elettriche, più fluide e aerodinamiche, questa MG Mulan rompe con linee molto marcate e muscolose che le conferiscono un carattere più sportivo, enfatizzato tra l’altro dalla linea del tetto che cade al posteriore, imitando lo stile delle coupé.

Nuove MG4 e MG Cyberster: da 0 a 100 in 4 secondi per la compatta

I dati relativi alla sua potenza o autonomia non sono ancora noti, ma il marchio ha promesso che questa compatta elettrica di 4,3 metri accelererà da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi, raggiungendo cifre di altri segmenti. Non è stato nemmeno annunciato il prezzo a cui verrà venduta, ma presumibilmente sarà più economica di molte auto che accelerano da 0 a 100 in tempi simili, come la Tesla Model 3.

MG dovrebbe presentare presto la versione europea di questa Mulan e risolvere tutte le incognite che si sono generate con la pubblicazione delle prime immagini. L’azienda ha l’obiettivo di vendere fino a 120.000 auto quest’anno nel nostro Continente e il successo di questa compatta dipende dalle sue opzioni per continuare a crescere con una gamma che si rivolge direttamente ai segmenti più popolari, ma anche più competitivi, del mercato.

Una nuova spider derivata dalla concept Cyberster

Gli amanti delle spider MG di vecchia data saranno lieti di accogliere la versione di serie della concept Cyberster (svelata alla fine del 2021) e di cui è stato confermato l’arrivo prima del 2024. 

Si tratta di una roadster elettrica a due posti secchi, che, secondo i vertici della casa, avrebbe ricevuto oltre 5.000 risposte d’interessamento da parte di potenziali acquirenti. Il design del modello finale che andrà in produzione sarebbe stato decisamente “addolcito” rispetto a quello del prototipo, più che altro per esigenze di omologazione.

Le proporzioni rimarranno le stesse della concept, ma la carrozzeria sarà decisamente diversa. Presenterà un’altezza da terra maggiore, cerchi più piccoli ma con pneumatici più grandi e fari scoperti con una cornice più sottile. Invece i fanali posteriori ispirati alla Union Jack lasciano il posto a una vistosa barra luminosa angolare e a gruppi ottici a forma di freccia.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →