Nuova Ferrari Dino: sarà la sorpresa del prossimo 24 giugno?

Nota al momento come modello F171, la nuova Ferrari Dino del terzo millennio potrebbe essere l’ultima novità della Casa di Maranello, tra l’altro ibrida.

Il prossimo 24 giugno è in programma l’evento “The New Ferrari Sports Car”, in cui sarà presentata la nuova supercar della Casa di Maranello. Stando alle indiscrezioni, dovrebbe essere svelata la nuova Ferrari Dino del terzo millennio, nota momentaneamente come modello F171 e dotata della propulsione ibrida Plug-In.

700 CV di potenza complessiva

Esteticamente, la nuova Ferrari Dino sarà riconoscibile per lo stile in linea con la hypercar SF90 Stradale. Per quanto riguarda la meccanica, la vettura sarà accreditata della potenza complessiva di circa 700 CV, grazie all’abbinamento tra il motore a benzina V6 biturbo e il propulsore elettrico dedicato. Non è escluso che questa configurazione possa essere adottata anche dalla Purosangue, ovvero la futura Super SUV del Cavallino Rampante, seppur ‘depotenziata’ a 650 CV.

Ipotetica sigla 486GT?

La nuova Ferrari Dino del terzo millennio dovrebbe debuttare sul mercato internazionale nel corso del 2022, inizialmente nella variante coupé con la sigla 486GT, la cui numerazione rappresenta la cilindrata unitaria della motorizzazione 2.9 V6 biturbo a benzina. Successivamente, invece, la gamma potrebbe essere ampliata alla declinazione con la carrozzeria spider e la sigla 486GTS.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →