McLaren 720S Gulf Racing: una livrea da leggenda

L’iconica livrea è disponibile per la supercar di Woking attraverso il programma di personalizzazione MSO.

Poche livree sono conosciute come quella di Gulf Racing, una grafica del motorsport tanto riconoscibile come quelle iconiche di Martini Racing o il Rosso Corsa della Scuderia Ferrari. I famosi colori blu e arancio utilizzati dalle auto sportive da competizione sponsorizzate da questa compagnia petrolifera americana sono oggi un simbolo delle corse automobilistiche sportive.

È stato lo scorso ottobre quando la McLaren MSO aveva annunciato un accordo con Gulf per dotare alcuni dei suoi modelli di questi colori, allora era stata presentata anche la prima delle auto sportive della casa britannica con questa particolare decorazione, la McLaren Elva.

McLaren 720S

Il secondo modello dotato di questa decorazione speciale non è altro che la McLaren 720S nella sua variante standard, con carrozzeria coupé e il V8 M840T biturbo da 4,0 litri che eroga 720 CV e 770 Nm di coppia massima.

Questo esemplare è stato svelato con l’attraente livrea blu e arancione della compagnia petrolifera americana, un elaborato lavoro dipinto a mano che secondo la società ha richiesto un totale di 20 giorni di lavoro artigianale e include non solo gli esatti colori Gulf Racing sulla carrozzeria, ma anche altri ​​elementi come le pinze dei freni, oltre agli emblemi della compagnia petrolifera.

Una personalizzazione MSO

Questa particolare decorazione è disponibile per tutti i clienti proprietari del modello attraverso l’offerta di personalizzazione McLaren MSO, che ha già avvertito che questa opzione sarà commercializzata in modo limitato, sebbene non sia stato rivelato il numero esatto delle unità che saranno disponibili, né a che prezzo.

Ultime notizie su McLaren

McLaren viene fondata nel 1964 a Slough (Londra), dal pilota neozelandese Bruce McLaren. Quest’ultimo sceglie di gettarsi nella mischia delle automobili da corsa e realiz [...]

Tutto su McLaren →