Mazda CX-5: svelato il restyling 2022

L’aggiornamento del SUV giapponese è stato anticipato da alcune immagini spia diramate in rete.

Mazda si prepara ad aggiornare il SUV CX-5 con un restyling chiamato ad affinare il design della vettura, come suggeriscono le immagini “spia” che vi proponiamo, diramate in rete dal sito web Autospy. La versione aggiornata del SUV nipponico dovrebbe essere svelata in Giappone il prossimo dicembre, mentre il debutto in Europa dovrebbe avvenire nel corso del 2022.

Nuovo paraurti anteriore e firma luminosa inedita

Osservando bene le immagini a nostra disposizione è possibile notare l’adozione di un paraurti anteriore di inedito disegno che “abbandona” i fari fendinebbia e abbraccia una nuova ed ampia presa d’aria centrale. Le cromature attorno alla griglia sono diventate più spesse e i proiettori sembrano avere una nuova firma a LED.

Novità di dettaglio al posteriore

Nella parte posteriore, i cambiamenti risultano meno evidenti: le luci posteriori sono state leggermente ridisegnate e sfoggiano un aspetto più sottile e ampio. Il paraurti ottiene un rivestimento in plastica più generoso e luci riflettenti più discrete, mentre rimane il doppio scarico. Purtroppo non abbiamo immagini che immortalano l’abitacolo, ma secondo le ultime indiscrezioni verranno adottate solo novità di dettaglio, considerando che la CX-5 è stata aggiornata lo scorso anno con un nuovo sistema di infotainment dotato di display da 8 pollici. Anche la meccanica dovrebbe restare invariata, con la gamma propulsori che dovrebbe ricalcare quella attuale.

Il debutto del restyling dovrebbe allontanare la presentazione della nuova generazione della CX-5 che fino a poco tempo fa era stata fissata per il 2023.

Fonte | Carscoops

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →