Lancia: tre nuovi modelli per il rilancio del marchio

Tutte le indiscrezioni sulle novità di Lancia per il futuro, dalla nuova generazione della Ypsilon all’inedita crossover compatta a propulsione elettrica.

Stando a quanto riportato da Automotive News, il brand Lancia è già impegnato con lo sviluppo di tre nuovi modelli, il cui stile sarà firmato dal designer francese Jean Pierre Ploué. Nello specifico, le tre novità del glorioso costruttore italiano dovrebbero essere la nuova Ypsilon, l’inedita crossover a propulsione elettrica e la berlina compatta.

Confermata la nuova Ypsilon

La nuova generazione della Lancia Ypsilon sarebbe in programma per il 2024, con la produzione affidata nuovamente all’impianto polacco di Tychy. Grazie alla condivisione della nuova piattaforma modulare STLA Small di Stellantis, sarà disponibile non solo con l’alimentazione a benzina, ma anche nella configurazione a propulsione elettrica.

La crossover elettrica e la hatchback compatta

Nel 2026, invece, dovrebbe debuttare l’inedita crossover di Lancia, proposta esclusivamente con la propulsione elettrica. Condividerà la piattaforma modulare STLA Medium, avrà la carrozzeria di dimensioni compatte e potrebbe essere assemblata presso lo stabilimento italiano di Melfi. Infine, nel 2027 sarebbe prevista l’introduzione della berlina compatta con la carrozzeria hatchback e la piattaforma modulare STLA Medium, erede della mitica Lancia Delta, anche se la vettura è in attesa della conferma definitiva da parte del management.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →