Lancia Delta Integrale elettrica: l’icona dei rally diventa a zero emissioni

La Delta Integrale diventa a zero emissioni grazie ad una operazione di retrofit effettuata dal team francese di Rallycross Green Corp Konnection.

La Lancia Delta Integrale è uno dei miti indiscussi dell’automobilismo mondiale e del motorsport: vincitrice di ben 6 titoli mondiali di rally, la “integrale” è una delle auto più desiderate dai collezionisti di tutto il globo.

Un’icona elettrizzante

A distanza di 40 anni e con il progressivo mutamento della mobilità verso veicoli sempre più sostenibili, la mitica Delta Integrale ha imboccato la strada delle “zero emissioni” grazie ad una operazione di retrofit effettuata dal team francese di Rallycross Green Corp Konnection (GCK).

Messa alla frusta da Didier Auriol

Questa particolare Delta 100% elettrica (battezzata Delta Evo-e) è diventata protagonista di un video dove viene messa a dura prova dal team di GCK con l’obiettivo di mostrare le incredibili qualità della vettura. La vettura lanciata tra le curve del Circuit de Charade con al volante Didier Auriol, campione del mondo Rally con la Toyota Celica GT-Four, poi passato proprio al volante della Lancia Delta Integrale.

C’è anche la Delta Evo-e Rallyes

La Delta Evo-e sarà realizzata in una serie limitata di 36 esemplari, a cui si aggiungeranno altri 11 impreziosite da una livrea da corsa, battezzate da Delta Evo-e Rallyes. Entrambe le versioni saranno omologate per l’uso stradale e saranno distribuiti in tutto il mondo.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →