La Mercedes GLS si trasforma in un SUV corazzato dotato di finiture opulente

Questo eccentrico SUV blindato vanta rivestimenti in pelle di coccodrillo e maniglie con elettroshock.

La Mercedes GLS è uno dei SUV più lussuosi del mercato automotive, parliamo di una vera ammiraglia a ruote alte in grado di garantire le medesime funzioni di rappresentanza dell’iconica Classe S. Questo modello è dedicato ad una clientela super esclusiva ed altrettanto esigente che in molti casi desidera la massima protezione da un veicolo a quattro ruote, cosa che solo una vettura blindata può offrire.

SUV corazzato

Per accontentare questo target super esclusivo, il preparatore Dartz ha pensato bene di realizzare una speciale GLS totalmente stravolta e blindata, in grado di resistere a sparatorie e ad attacchi di una vera e propria guerriglia. Battezzato con il nome lunghissimo “Prombron Black Alligator MMX Black Tiger Moon Edition”, questo straordinario quanto eccentrico mezzo si presenta quindi come un SUV blindato che punta tutto su sicurezza, finiture extra-lusso e privacy.

Livrea bicolore e carbonio

Esteticamente sfoggia una vistosa livrea bicolore nero e arancio che sicuramente non passerà inosservata. Non mancano pannelli in fibra di carbonio e la tecnologia denominata GBOL che permette di mantenere inalterato il peso nonostante l’uso di una completa blindatura.

Rivestimenti in pelle di animali esotici

Decisamente stupefacenti gli interni, personalizzati con componenti e materiali a dir poco opulenti, anche se forse troppo esagerati per i gusti della clientela europea. Non mancano infatti rivestimenti in pelle di alligatori, squali e mante, inoltre la pulsantiera in plastica è stata sostituita da componenti in oro. Quest’ultimo, prezioso, materiale rifinisce anche le cornici dei nuovi indicatori analogici che prendono il posto di quelli digitali.

Cristalli elettrocromatici e memorizzazione biometrica

Il tuner lituano punta molto anche sulla privacy, grazie ai cristalli elettrocromatici che possono oscurarsi in pochi secondi, a cui si aggiungono le maniglie “elettrificate” e il sistema di memorizzazione biometrico. Questo mezzo corazzato è mosso da un motore V8 di cui non sono state rivelate le specifiche tecniche, ma è lecito immaginare che si tratti del noto 4.0 litri da 612 CV e 850 Nm utilizzato dalla versione GLS 63 AMG, ovviamente potenziato e abbinato a trazione è integrale e cambio automatico.

Ultime notizie su Mercedes

Mercedes viene fondata nel 1902 ed è l’azienda a cui tutto ricondurre quando si parla di automobili. Non è infatti azzardato considerare Mercedes come un vero e proprio sinonimo di aut [...]

Tutto su Mercedes →