Il mistero delle DeLorean ammassate in un garage

17 esemplari dell’iconica auto protagonista della saga cinematografica di “Ritorno al Futuro” sono stati messi in salvo da un probabile disastro.

Oltre ad essere molto rara, la DeLorean DMC-12 è un’auto che ha lasciato un ricordo indelebile in tutti i fan della celebre saga cinematografica degli anni ’80 “Ritorno al futuro”, dove la vettura era stata trasformata in una vera e propria macchina del tempo dallo scienziato chiamato amichevolmente “Doc” (l’attore Samuel Lloyd).

17 DeLorean in un garage

Questa icona dell’automobilismo, molto ambita dai collezionisti, è ritornata recentemente alla ribalta a causa di uno scatto fotografico pubblicata in rete che immortala ben 17 esemplari della vettura stipati in un garage. Il mistero di questo lotto di vetture tanto rare, quanto ambite, è presto svelato. La foto in questione è stata scattata dalla DeLorean Motor Company, azienda con sede in Florida e omonima della società originaria (ma non ad essa collegata), specializzata nel restauro di questo modello vintage e nello stesso tempo futuristico.

Salvate dall’uragano Dorian

Per capire meglio questa storia bisogna ritornare al 2019, anno in cui la Florida fu devastata dall’uragano Dorian, uno dei più pericolosi di sempre e classificato come categoria 5 della scala Saffir-Simpson (parliamo di raffiche di vento a 300 km/h). In quella occasione, gli esemplari su cui lavorava l’azienda furono messi al riparo in quel box e in questo modo furono salvati da una inevitabile distruzione.

Un sogno diventato realtà

La DeLorean DMC-12 è frutto di un ambizioso progetto dell’ex dipendente General Motors, John DeLorean. Disegnata dal geniale Giorgetto Giugiaro, la DMC-12 venne lanciata sul mercato dopo ben 5 anni dalla presentazione del prototipo, ma purtroppo il suo debutto ricevette una fredda accoglienza da parte della clientela.

Tra i motivi del suo iniziale insuccesso commerciale troviamo senza dubbio la scarsa qualità costruttiva e dei materiali utilizzati, a cui si aggiunge l’uso di un motore a dir poco fiacco, ovvero un V6 2.9 litri in grado di erogare appena 130 CV. Con il passare del tempo, complice il successo planetario di “Ritorno al Futuro”, le quotazioni della DeLorean sono andate man mano crescendo in maniera esponenziale, infatti oggi un esemplare ben conservato può raggiungere un valore di ben 50-60mila euro.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →