Hyundai Seven Concept: la futura Ioniq 7

Svelato al Los Angeles Auto Show 2021 il prototipo del prossimo SUV coreano a zero emissioni.

Hyundai ha presentato in società, al Los Angeles Auto Show 2021 il progetto a cui ha lavorato negli ultimi mesi. Un modello concettuale molto importante a cui dobbiamo prestare molta attenzione perché pone le basi per una futura gamma del marchio coreano.

Il nuovo Seven Concept offre un anticipo del terzo modello che entrerà a far parte della nascente famiglia di veicoli elettrici IONIQ. Nello specifico si tratta di una concept car che presenta diverse caratteristiche di quella che sarà la IONIQ 7, un SUV 100% elettrico di nuova generazione con tecnologia avanzata. Hyundai sottolinea che questo modello di concept apre un nuovo capitolo per il marchio IONIQ.

Piattaforma e-GMP

La base utilizzata dalla nuova Seven Concept non è altro che la piattaforma e-GMP. Un’architettura specificamente dedicata ai veicoli elettrici e utilizzata, ad esempio, dalla nuova IONIQ 5 arrivata da poco nelle concessionarie. Hyundai sottolinea che, grazie a questa piattaforma e al lungo passo della concept car, sono state offerte nuove esperienze ai clienti.

Aerodinamica sopraffina

Basta dare una rapida occhiata al design esterno per rendersi conto che l’aerodinamica è stata molto elaborata. Un elemento cruciale quando si tratta di un’auto completamente elettrica. Nonostante si tratti di un SUV, ci sono alcune caratteristiche che rappresentano una rottura rispetto a quello che possiamo definire un SUV tradizionale.

Un altro elemento distintivo del design esterno sono le ruote con Active Air Flaps che si aprono o si ritraggono in base ai requisiti di raffreddamento o bassa resistenza ai freni. Pr quattro guarda le luci, la tecnologia LED è la protagonista e la configurazione a pixel è decisiva nel darle un aspetto moderno e, soprattutto, adeguato alla nuova filosofia del brand.

Gli interni

All’interno del nuovo Seven Concept i passeggeri sono avvolti da un’atmosfera minimalista, calda e confortevole. La priorità durante la progettazione è stata offrire il massimo spazio possibile per gli occupanti. Il passo di 3,2 metri è fondamentale in questo aspetto, mentre l’apertura delle porte facilita l’ingresso e l’uscita dalla cabina.

Il sedile del guidatore è dotato di una leva di comando retrattile che si nasconde quando non viene utilizzata. Inoltre un sistema di schermi integrati consente di vivere un’esperienza da salotto.

L’utilizzo di materiali ecologici è un’altra delle premesse che Hyundai ha seguito nel dare vita a questa concept car. Ad esempio all’esterno è stata utilizzata una vernice biologica e all’interno sono stati scelti materiali rinnovabili e riciclati come legno, bambù e resina.

Quasi 500 km di autonomia e ricarica rapida

Hyundai non ha fornito molti dettagli in merito, ma ha evidenziato alcuni punti chiave riguardanti il ​​sistema di propulsione elettrica. La Seven Concept è progettata per raggiungere un’autonomia oggettiva di oltre 483 chilometri. Inoltre, usufruendo di un punto di ricarica rapida da 350 kW, i clienti potranno completare il processo di ricarica dal 10 all’80% in circa 20 minuti.

La futura IONIQ 7 sarà pronta a conquistare il mercato nel 2024 ed entrerà nella gamma Hyundai come alternativa, elettrica al 100%, all’attuale Hyundai Santa Fe.

Ultime notizie su Hyundai

Hyundai viene fondata nel 1967 e rappresenta una fra le due metà del gruppo coreano Hyundai-Kia Automotive Group, realtà ormai consolidate del panorama automobilistico mondiale. L’azien [...]

Tutto su Hyundai →