Genesis G80 Electrified: l’ammiraglia elettrica coreana

La versione a zero emissioni della berlina premium coreana

Per la prima volta Genesis presenta una novità fuori dal territorio coreano, in questo caso in Cina, in occasione dell’Auto Shanghai 2021. Il prodotto in questione è la prima elettrica al 100% del brand Premium asiatico e si chiama Genesis G80 Electrified. Si tratta della versione elettrica dell’omonima berlina da 4,99 metri di lunghezza. Secondo lo standard NEDC ha un’autonomia di 500 chilometri e dispone di un sistema di ricarica rapida da 350 kW che permette di ricaricare la batteria dal 10 all’80% in 22 minuti.

Trazione integrale scollegabile

La Genesis G80 Electrified include un sistema di trazione integrale AWD che si basa su un motore da 136 kW, 350 Nm su ciascun asse. In totale dispone di una potenza di 365 CV (272 kW) e 700 Nm di coppia. Ciò le consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi. Il sistema di trazione integrale viene scollegato in determinate circostanze (quando le esigenze di potenza lo richiedono) per ottenere una guida più efficiente e ridurre le perdite di energia generate.

La nuova Genesis G80 Electerified ha un sistema di ricarica multi-veloce 400V/800V, che consente l’utilizzo di varie infrastrutture di ricarica, il tutto senza un convertitore aggiuntivo. L’auto dispone anche di una funzionalità chiamata V2L (Vehicle Charging) che le permette di avere un’energia di 3,6 kW, superiore al livello utilizzato da un’abitazione media, per alimentare gli impianti elettrici esterni.

La G80 Electrified include inoltre un sistema di insonorizzazione interna denominato ANC-R (Active Noise Control-Roadm un’evoluzione del RANC) che riduce notevolmente il livello di rumore grazie ad una serie di sensori che analizzano i suoni provenienti dall’esterno. In cabina sono presenti sei microfoni che creano simultaneamente suoni di fase opposta per mitigare i rumori esterni e migliorare il comfort di marcia. Inoltre un sistema di sospensioni elettroniche basato su una telecamera, permette di anticipare le irregolarità del veicolo.

Tetto solare

Per quanto riguarda il design, Genesis definisce il proprio stile Athletic Elegance e Beauty of White Space, rispettivamente per l’esterno e l’interno.

La carrozzeria si basa sul design G-Matrix che cerca di ottimizzare la linea aerodinamica e include dettagli come il coperchio invisibile del sistema di ricarica. Il tutto per creare una silhouette più stilizzata. Sul tetto è presente anche un pannello solare integrato in grado di generare elettricità e migliorare l’efficienza energetica.

All’interno sono stati utilizzati materiali riciclati sostenibili, come la pelle con una tinta naturale applicata ai sedili, alla console centrale e al bracciolo centrale posteriore. Inoltre sfoggia rifiniture in legno riciclato da mobili in disuso, nonché tessuto ecologico realizzato con PET riciclato.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →