F1: Hamilton è tra gli atleti più ricchi del mondo

Lewis Hamilton ottiene l’ottavo posto tra gli sportivi più pagati dell’anno secondo la rivista Forbes. L’inglese ha ottenuto 82 milioni di dollari.

In Formula 1 è il dominatore incontrastato da anni, ha segnato la storia di questo sport conquistando ogni record, fra pole position conquistate e vittorie. Attualmente condivide il massimo numero di titoli mondiali (7) al pari con Michael Schumacher e quest’anno è partito alla caccia dell’ottavo. Ovviamente stiamo parlando di Lewis Hamilton, che secondo la rivista Forbes è uno degli sportivi più pagati al mondo, entrando nella top ten, fermandosi tuttavia all’ottavo posto. Una posizione ben lontana da quelle a cui è abituato in pista, ma che sicuramente lo renderanno fiero di quello che sta conquistando nella vita di tutti i giorni.

Ottavo tra gli sportivi

Abbiamo detto che Hamilton ha ottenuto l’ottavo posto in questa speciale graduatoria dei “paperoni” tra gli sportivi mondiali, migliorando di due posizioni rispetto al passato censimento del 2017. Hamilton è stato in grado di far suoi 82 milioni di dollari (67,9 milioni di euro), secondo le stime Forbes, che tuttavia stridono rispetto ai 180 milioni di dollari (oltre 149 milioni di euro) del pugile Conor McGregor, o dei 130 milioni di dollari (più di 107 milioni di euro) di Lionel Messi e dei 120 milioni di dollari di Cristiano Ronaldo. Hamilton è l’unico pilota di Formula 1 presente in classifica.

I guadagni nell’ultimo anno

La classifica fatta da Forbes è stata stilata considerando i guadagni percepiti in 12 mesi, da maggio a maggio, dall’attuale campione del mondo di F1, suddivisi tra i compensi percepiti direttamente dal team (58 milioni di euro), composti dall’ingaggio base, i bonus eventualmente sottoscritti dal contratto, i premi per le vittorie, e la quota di proventi percepiti dalle sponsorizzazioni. Hamilton ha dei sostanziosi accordi commerciali con Tommy Hilfiger, Puma, Monster Energy, valutati dalla rivista finanziaria in 12 milioni di dollari (quasi 10 milioni di euro), cifra che comprende anche le partecipazioni a invito e retribuite, nonché i diritti di utilizzo del proprio nome, se previsti dai contratti col team.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →