F1 GP di Monza: Bottas vince la sprint qualifying

Il pilota Mercedes vince la gara che determina la griglia di partenza ma in prima fila partiranno Verstappen e Ricciardo, seconda fila per Hamilton

La vera gara ci sarà domani, ma intanto a Monza va in scena per la seconda volta in F1 la sprint qualifying, che determinerà la griglia di partenza del GP e assegnerà punti mondiali.

Partenza Flop di Hamilton e botto di Gasly

Scatta male Hamilton, che viene risucchiato dal gruppo, Gasly subisce il danneggiamento di un’ala ed esce di pista urtando le barriere, per cui subito viene esposta la bandiera rossa con relativa interruzione di gara. Dietro Tsunoda tocca Kubica che si gira, per fortuna senza subire danni. Al terzo dei 18 giri previsti le monoposto seguono la safety car in attesa di riprendere la corsa.

Hamilton arranca su Norris, e Perez supera Stroll

Si riparte al quarto giro per 15 tornate tiratissime ed Hamilton è quinto dietro alle due McLaren, mentre Verstappen è secondo al seguito di Bottas. Al giro numero 7 Hamilton si avvicina a Norris e può prendergli la scia, ma non riesce a superare la McLaren. Tre tornate più tardi è lotta serrata tra Perez e Stroll, con il pilota Red Bull che guadagna la nona posizione con non poche difficoltà.

McLaren velocissime e pericolose per tutti

Al giro numero 12 i tentativi di Hamilton di succhiare la scia a Norris per tentare un sorpasso risultano infruttuosi e la Mercedes potrebbe pagare a caro prezzo il passo falso allo start del sette volte campione del mondo. Intanto Ricciardo è terzo e, con la penalizzazione annunciata di Bottas, è virtualmente in prima fila per la gara di domani.

La sprint qualifying regala la prima fila a Verstappen e Ricciardo

Nulla di fatto al termine della sprint qualifying per Hamilton, che domani partirà in seconda fila a fianco di Norris, davanti a lui e all’altro pilota inglese invece ci saranno Verstappen e Ricciardo. Terza fila per la Ferrari di Leclerc e Sainz, settima ed ottava posizione per Giovinazzi e Perez, Stroll ed Alonso chiudono le prime 10 posizioni in griglia.

Bottas vince la sprint qualifying davanti a Verstappen e Ricciardo

Il vero vincitore di giornata e, a questo punto in posizione invidiabile per il GP canonico, è Max Verstappen, che ha una chance importante di vincere un gran premio sulla carta favorevole alla Mercedes. La vittoria di Bottas è utile per il mondiale costruttori alla Casa della Stella, ma tutto sommato controproducente ai fini di un mondiale piloti che sta andando in direzione Red Bull, è più che altro una soddisfazione per il pilota finlandese ormai promesso all’Alfa Romeo e voglioso di dimostrare che ha ancora decimi preziosi nel piede destro.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →