EV contro EV: BMW iX vs Audi e-tron Sportback

Le due maxi SUV tedesche a zero emissioni a confronto. Design, motori, autonomia e prezzi. Quale scegliere?

La BMW iX e l’Audi e-tron lottano per essere il miglior SUV elettrico sul mercato. Hanno misure e approccio simili, due nomi ben noti all’interno del segmento. Quello con il marchio dei Quattro Anelli attacca per primo, anche se quello bavarese è atterrato successivamente sul mercato con grande forza. Scopriamo se c’è una chiara vincitrice tra le due.

BMW iX

Dimensioni

La BMW iX misura 4,95 metri di lunghezza, 1,96 metri di larghezza e 1,69 metri di altezza. Ha un design ben differenziato rispetto ai modelli proposti dal marchio, con una grande calandra e una grande carrozzeria da SUV. Dispone inoltre di un ampio spazio interno, con 500 litri di capacità di carico nel portabagagli. Il bagaglio tecnologico che troviamo all’interno è davvero eccezionale.

Motore, potenza e autonomia

Il SUV elettrico del marchio è venduto in tre versioni, tutte con due motori e con la trazione integrale. La prima versione è la xDrive40, una variante che ha 326 CV e una batteria di 77,0 kWh di capacità netta e 425 km di autonomia. La seconda, dal canto suo, è l’xDrive50, versione da 523 CV e batteria da 112 kWh, con ben 630 km di autonomia. La novità è la sportiva iX M60, con 619 CV di potenza e 564 di autonomia. Quest’ultima non trova una rivale nella gamma e-tron. 

Dotazione di serie

La SUV elettrica bavarese nella sua versione di accesso alla gamma, la xDrive40, vanta il seguente equipaggiamento: Autoradio, BMW Concierge Service (durata 3 anni), BMW Connected Drive Services, BMW Connected Music (validità 3 anni), BMW Remote Services (durata 3 anni), BMW TeleServices, Bluetooth, Connected Navigation con Connected Parking (validità 3 anni), Connected Teaser Package (BMW Music per 3 mesi), Controller iDrive, Controllo automatico velocità, Display centrale da 14,9″, Doppia presa USB type C (charging) nel comparto posteriore, Doppia presa USB type C (charging/data) nel bracciolo porta oggetti anteriore, Funzione “Follow-me-home” regolabile tramite iDrive Controller, In-Car Experiences (3 anni), Interfaccia NFC al veicolo, Limitatore di velocità, Luce di benvenuto (Welcome Light), Navigatore satellitare, Quadro strumenti con display digitale LCD da 12,3″, Quadro strumenti con display digitale curvo da 12,3″, Raffreddamento stazionario, Riscaldamento con 5 livelli di intensità per sedili guidatore e passeggero, Servosterzo, Sistema di altoparlanti HiFi Professional, Smartphone integration (durata illimitata), Wireless Charging.

Audi e-tron Sportback

Dimensioni

Quella della Audi e-tron Sportback è un’estetica molto elegante in linea con i prodotti a zero emissioni della Casa di Ingolstadt, più dinamica rispetto alla e tron. Ha una carrozzeria di circa 4,9 metri di lunghezza, 1,9 metri di larghezza e 1,6 metri di altezza e un bagagliaio di capienza maggiore rispetto a quello della BMW (615 Litri) con elementi molto tecnologici e innovativi, tra cui gli specchietti retrovisori virtuali con telecamera.

Motore potenza e autonomia 

Sul piano meccanico spiccano le sue due versioni disponibili. L’Audi e-tron Sportback ha una versione d’accesso, la 55 quattro, con 408 CV e una batteria da 95 kWh che le garantisce 450 km di autonomia. Allo stesso modo è disponibile la versione 55 quattro con 503 CV, la stessa batteria da 95 kWh e un’autonomia dichiarata di 378 km.

Dotazione di serie

La SUV a zero emissioni di Ingolstadt di accesso (SPB 55 quattro) vanta anch’essa un equipaggiamento di serie ricco: controllo automatico velocità, Navigatore satellitare, Alette parasole con specchietto di cortesia illuminato, Attrezzi di bordo, Bracciolo sedili anteriori, Cavo di ricarica Mode3 tipo 2 3 32 A, Cavo di ricarica del veicolo, Clacson bitonale, Copertura manuale del vano bagagli, Fondo del bagagliaio, Indicatore del service 30000 km o 2 anni ( fisso ) vettura elettrica, Indicatore temperatura esterna, Materiale pronto soccorso, triangolo di emergenza e giubbini catarifrangenti, Parte superiore del cruscotto in similpelle, Piantone dello sterzo di sicurezza, Presa 12V, Presa di corrente da 12V nel vano bagagli, Presa di ricarica CCS tipo 2 (lato passeggero), Sedile guida regolabile in altezza, Sedile posteriore sdoppiato, Sistema di ricarica Plug & Charge, Sistema di segnalazione acustico del veicolo, Specchietto retrovisivo interno schermabile automaticamente, senza cornice, Spina industriale CEE 16 A, 400 V, per il sistema di carica e-tron.

Prezzi a confronto

In quanto a prezzi le due versioni di accesso della BMW iX e dell’Audi e tron Sportback sono molto simili, la bavarese (XDrive 40) parte da 84.000 euro mentre la SUV elettrica di Ingolstadt entry level (SPB 55 quattro) ha un prezzo d’attacco di 88.250 euro. La e-tron S SPB parte invece da 100.600 euro contro i 104.000 euro della iX xDrive50. 

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →