Dacia Duster: arriva la Extreme Limited Edition

Debutta un allestimento speciale, in edizione limitata, per la nuova Duster.

A giugno Dacia aveva presentato la Duster di seconda generazione, con sottili aggiornamenti visivi e tecnologici per la popolare SUV compatta che ha venduto più di 1,9 milioni di unità dal 2010. Le vendite della nuova Dacia Duster inizieranno a settembre 2021 e il marchio romeno ha appena presentato la nuova Extreme Limited Edition.

Non è la prima volta che Dacia svela una Duster speciale basata sul modello di seconda generazione introdotto nel 2017. L’Extreme è però probabilmente la più interessante, grazie a una serie di modifiche estetiche e un abitacolo ben equipaggiato.

Segni di riconoscimento

Partendo dagli esterni, la Duster Extreme Limited Edition guadagna rifiniture arancioni su griglia, specchietti, mancorrenti sul tetto e portellone posteriore, combinati con cerchi in alluminio da 17 pollici verniciati di nero. Il modello è disponibile in sei diversi colori di carrozzeria, tra cui Glacier White, Pearl Black, Comet Grey, Iron Blue, Arizona Orange e Urban Grey (nelle foto), disponibile esclusivamente per questo allestimento.

Equipaggiamento completo

Anche all’interno troviamo accenti arancioni per le prese d’aria, i pannelli delle portiere e la console centrale. I sedili e i pannelli delle portiere sono rivestiti in tessuto/TEP con cuciture arancioni. Anche se Duster è sinonimo di una proposta dall’ottimo rapporto qualità-prezzo nel segmento dei SUV compatti, l’Extreme Limited Edition è equipaggiata meglio di quanto ci si aspetterebbe.

Basata sull’allestimento di punta “Prestige”, la dotazione di serie include infatti un touchscreen da 8 pollici con infotainment Media Nav (navigazione, WiFi, Apple CarPlay / Android Auto), aria condizionata automatica, bracciolo retrattile, cruise control, due porte USB e quattro alzacristalli elettrici.

Doti off-road

La Duster Extreme mantiene l’altezza da terra di 214 mm della Duster AWD e gli angoli di tutto rispetto (30°, 21°, 33-34°). Al momento Dacia non ha rivelato i motori che saranno abbinati a questa edizione limitata ma presumiamo che saranno le varianti più potenti della gamma, visto il suo carattere premium.

Meccanica

Di fatto la Dacia Duster Extreme Limited Edition è dotata di un badge 4WD sui parafanghi anteriori, il che significa che è equipaggiata con il diesel 1.5 dCi da 115 CV  o il più potente benzina 1.3 TCe da 150 CV.  Uno sguardo all’abitacolo rivela il cambio automatico a sei marce, disponibile solo in combinazione con il benzina 1.3 TCe.

Il lancio sul mercato della Duster Extreme è previsto per il 2022 e, anche se non abbiamo informazioni sulla disponibilità, il nome in edizione limitata suggerisce che non ce ne saranno molte in giro. Nella seconda metà del 2022 Dacia svelerà anche un SUV più grande anticipato dal concept Bigster, che sarà anche il primo modello a portare il nuovo logo della casa automobilistica, ampliando la gamma attuale accanto a Sandero, Sandero Stepway, Logan, e primavera.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →