Cadillac Escalade-V: maxi SUV da 682 cavalli

La versione sportiva del SUV a tre file americano. Grazie al V8 da 6,2 litri diventa il modello più potente, e grande, dell’intera gamma. 

La nuova fuoristrada sportiva del marchio statunitense sembra un SUV che non ha altri interessi che l’eccesso, dalle dimensioni alla potenza. A parte il suo rombante V8 da 682 cavalli, il motore di produzione più potente del brand fino ad oggi, la nuova Cadillac Escalade-V monta una sospensione su misura, grandi freni e interni ricchi di caratteristiche lussuose, incluso un sistema audio a 36 altoparlanti.

Il SUV sportivo americano sarà offerto sia nella versione standard, con una distanza tra gli assi di 3071 mm, che nel formato ESV, con un passo allungato di 3.406 mm. I prezzi, a partire da 149.990 dollari, la rendono la Cadillac di serie più costosa. Quasi il 50 percento in più rispetto alla nuova (ma più lenta) BMW X7 M60i del 2023 da 523 CV, mentre si avvicina ai prezzi della GLS Mercedes-Maybach (da 160.500 dollari negli USA).

La stessa Cadillac definisce l’Escalade-V il “SUV full-size più potente del settore”. Parte del motivo per cui si merita questo titolo è che la Dodge Durango Hellcat è ora fuori produzione. Da parte di Cadillac, ad ogni modo, si tratta di un tentativo molto sincero di soddisfare la domanda dei clienti e sostenere lo standard che le auto con badge V hanno stabilito finora. 

Il motore della Cadillac Escalade-V

Sotto il cofano della Cadillac Escalade-V 2023 c’è un motore V8 sovralimentato da 6,2 litri costruito a mano e che trasmette potenza a tutte e quattro le ruote tramite un cambio automatico a 10 rapporti. Pur pesando quanto un elefante africano della foresta – 2.820 kg per il modello standard e 2.906 kg per l’ESV – il V8 sovralimentato da 682 CV e 885 Nm le consente uno scatto 0-60 mph (96 km/h) in soli 4,4 secondi e un quarto di miglio in soli 12,74 secondi.

Cadillac afferma che non solo la trasmissione è stata regolata ad hoc per la natura sportiva della Cadillac Escalade-V, ma anche che la ripartizione della coppia è specifica per questo modello. In condizioni di guida normali il grande SUV dividerà equamente la potenza tra l’asse anteriore e quello posteriore per la massima trazione. Quando richiesto, però, il sistema può inviare fino al 67 percento della potenza all’asse posteriore.

Cadillac Escalade-V: non solo potenza

Cadillac non ha solo messo un grande motore sotto il cofano della Escalade-V, ma l’ha dotata anche di una serie completa di modifiche di supporto insieme a questo powertrain. Vanta ad esempio la quarta generazione del Magnetic Ride Control di GM insieme a sospensioni adattive Air Ride e un hardware di sospensione esclusivo per il modello V. In effetti, anche le sospensioni pneumatiche posteriori sono costruite per essere più rigide di quelle anteriori, il che ancora una volta dovrebbe aiutare nello sforzo di mettere quei 682 CV a terra.

Cadillac ha inoltre sviluppato diverse modalità di guida, Tour e Sport, che possono essere specificamente applicate a componenti come lo sterzo o le sospensioni. C’è anche una modalità “Neve/Ghiaccio” abbastanza pratica che regola l’erogazione del motore e il sistema AWD.

Jaclyn McQuaid, ingegnere capo esecutivo di Cadillac, ha dichiarato:

Con un rapporto peso/potenza tra i migliori della sua categoria e tecnologie di guida avanzate per mettere tutta quella potenza su strada, l’Escalade-V offre un’esperienza di guida coinvolgente ed energica come nessun altro SUV di lusso di “grandi dimensioni. Soprattutto, è all’altezza dei severi requisiti delle insegne Mondrian della serie V.

Interni iper-tecnologici e iper-lussuosi

All’interno di ogni modello Escalade-V i clienti troveranno uno schermo con una superficie digitale da circa 38 pollici di diagonale totale, ciò che secondo Cadillac è il doppio della densità di pixel di una TV 4K. In quei 38 pollici è incluso un display a cluster centrale da 14,2 pollici che sfrutta la realtà aumentata per fornire informazioni aggiuntive quando la navigazione è attiva.

Gli schermi non sono l’unica cosa sbalorditiva all’interno della Cadillac Escalade-V, dominati dalle tonalità nero, ramato scuro o legno zebrato. I sedili della prima fila hanno una funzione di massaggio e tutte e tre le file hanno rivestimenti in pelle all’anilina. L’udito dei passeggeri sarà altrettanto coccolato grazie a un sistema audio standard AKG Studio Reference a 36 altoparlanti con “surround 3D, rendering di navigazione e altro”. 

I segni di riconoscimento della Cadillac Escalade-V

La Cadillac Escalade-V si distingue esteticamente per lo stile rivisto anche per gli esterni. Sulla parte anteriore è presente la griglia Sport Mesh nera utilizzata su altri modelli V, le ruote montano cerchi da 22 pollici specifici, nonché freni anteriori Brembo su misura con pinze dei freni Edge Red e un caratteristico scarico quadruplo.

Questa versione esclusiva della Escalade arriverà sul mercato yankee quest’estate e sarà prodotto in serie limitata. 

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →