Bugatti Chiron Super Sport: un missile da 440 km/h

Prestazioni e comfort al top per la Bugatti Chiron Super Sport, molto curata nei dettagli tecnici e sensoriali.

La nuova Bugatti Chiron Super Sport esprime una combinazione davvero unica tra comfort e prestazioni. Si può considerare la quintessenza del lusso e della velocità. Ecco le parole del presidente Stephan Winkelmann:

Con questa vettura abbiamo offerto un’altra personalità alla Chiron, mettendo a frutto l’esperienza maturata negli ultimi anni. Il modello prosegue al meglio la nostra tradizione nel combinare la massima velocità al lusso assoluto.

Basta guardarla per rendersi conto, sin dal primo sguardo, che questa hypercar è stata progettata con grande attenzione per la scienza aerodinamica. In sostanza, le forme seguono le prestazioni. Un mantra sempre attuale e che qui assume una valenza ancora maggiore, perché a velocità nell’ordine dei 440 km/h – raggiungibili dalla Super Sport – un veicolo deve offrire una downforce di alta gamma insieme a una resistenza minima.

Accurato studio dei flussi

L’obiettivo dei progettisti della Bugatti Chiron Super Sport è stato quello di dare all’auto la forma più aerodinamica possibile, conferendo al tempo stesso una configurazione neutra alla sua massima velocità. Non ci vuole molto a capire come in vetture del genere, un aspetto fondamentale sia quello della deportanza, perché le forze esercitate sulla carrozzeria dai flussi d’aria sopra i 400 km/h sono elevatissime. Ecco perché la silhouette del gioiello di Molsheim è stata sottoposta a specifici trattamenti.

Fra gli interventi posti in essere dai tecnici, anche una superiore lunghezza della parte posteriore, cresciuta di circa 25 centimetri. Pure da lontano, la Bugatti Chiron Super Sport è inconfondibile, grazie al riposizionamento dell’impianto di scarico, ora con sfoghi laterali e non più centrali. Ovviamente, grandi attenzioni sono state riservate anche alla parte anteriore del veicolo, per un pacchetto coerente ed efficace sul piano dei flussi.

1

Eleganza e vigore vulcanico

A definire la personalità della nuova Bugatti Chiron Super Sport concorre lo stile dei nuovi cerchi in alluminio. Questi elementi sono disponibili anche con taglio diamantato. Come optional sono offerte le iconiche ruote in magnesio della Chiron Pur Sport, che riducono ulteriormente le masse non sospese. Gli interni regalano una combinazione di eleganza senza tempo e di comfort senza paragoni. Si registra una commistione di elementi naturali come la pelle e l’alluminio lucidato, coniugati ad applicazioni in fibra di carbonio high-tech. Il risultato? Un abitacolo perfettamente adatto ai viaggi continentali ad alta velocità.

La spinta arriva dal motore W16 sovralimentato da 8.0 litri, che sviluppa ora la bellezza di 1600 cavalli, chiamati ad esprimersi su corpo vettura alleggerito di 23 chilogrammi rispetto alla versione “normale”. Stratosferiche le performance. La nuova Bugatti Chiron Super Sport accelera da 0 a 200 km/h in 5.8 secondi e da 0 a 300 km/h in 12.1 secondi. Migliore, rispetto a prima, l’handling, con evidenti benefici sul fronte del piacere di guida e dei risvolti cronometrici. I pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 di nuova concezione, ottimizzati per la velocità massima, offrono maggiore rigidità e scorrevolezza.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →