BMW M3 Competition: 650 CV con la cura Manhart

Tutti i segreti della cura di Manhart che fa lievitare il prezzo di questa BMW M3 Competition.

Il mondo del tuning non risparmia nemmeno le super berline come la BMW M3 Competition. Anzi, queste vetture rappresentano la base ideale per i tuner come Manhart, che ha messo le mani sulla sportiva bavarese con ottimi risultati.

Look da pista per la BMW M3 Competition di Manhart

Si chiama MH3 GTR, e rappresenta l’interpretazione di Manhart della BMW M3 Competition. Con una livrea grigia intervallata da strisce chiare lungo la carrozzeria ha un aspetto racing. Questo è enfatizzato anche dalle tante appendici aerodinamiche che vanno  a incrementare la cattiveria generale dell’auto. Splitter, minigonne, ed un accenno di spoiler sulla coda, fanno da corollario ad una linea che già di base è sportivissima. Completano il quadro i cerchi da 20 pollici con pinze dei freni dorate. L’abitacolo invece vede protagonisti i sedili anteriori in stile racing con tanto di telaio in fibra di carbonio. Manca solo il roll-bar ed il volante estraibile e l’effetto pista è completato.

Motore più cattivo con 650 CV

Il pezzo forte della BMW M3 Competition di Manhart è sotto il cofano: si tratta del 6 cilindri 3.0 sovralimentato che passa dai 510 CV di serie a ben 650 CV. Una potenza pazzesca per una berlina compatta! Merito del lavoro sull’elettronica del motore, che suona con un nuovo impianto di scarico dai terminali larghi 100 mm. Non manca una cura per le sospensioni, visto che è possibile scegliere assetti diversi con ammortizzatori KW oppure le molle H&R, per aver più mordente in pista. Ecco, sul circuito si può sfruttare anche un impianto di scarico ancora più estremo.

Prezzo non comunicato ma sicuramente salato

Anche se non è stato comunicato il prezzo della variante Manhart della BMW in questione, il costo sarà sicuramente impegnativo, visto che il modello di partenza non può essere acquistato per meno di 104.000 euro. Voi come la scegliereste, con la trazione posteriore o in una più rassicurante versione dotata di trazione integrale xDrive?

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →