Aston Martin entra in F1 anche con le safety car

Il marchio inglese si alternerà nei GP della prossima stagione con Mercedes nel ruolo di safety car e medical car

Aston Martin e Mercedes hanno raggiunto un accordo con la Formula 1 per la fornitura della Safety Car nel 2021. I due marchi si alterneranno nel corso della stagione in questa attività, che dal 1996 è affidata esclusivamente alla Mercedes. Non è l’unica novità degna di nota: il colore argento scompare dalla safety car, visto che la Mercedes passa al rosso e l’Aston Martin sarà invece verde.

Le nuove safety car in Formula 1

A partire dalla prossima stagione, dunque, Mercedes-Benz non sarà più l’unico fornitore di Safety Car per la Formula 1 e condividerà questo ruolo con la Casa inglese Aston Martin. Il marchio britannico torna nella classe regina dopo oltre 60 anni di assenza e, oltre ad avere un team in griglia, con questo incarico metterà in mostra anche le sue vetture sportive.

Aston Martin Vantage e DBX

Il modello scelto da Aston Martin per ricoprire il ruolo di Safety Car sarà la Vantage, una delle sportive della gamma inglese, in grado di accelerare da zero a 100 km/h in meno di quattro secondi e di superare la velocità massima di 310 km/h. La medical car della F1 sarà invece il primo SUV del marchio di Gaydon, l’Aston Martin DBX, altro modello in grado di toccare i 300 km/h di velocità massima e di raggiungere i 100 km(h da ferma in circa 4 secondi. Entrambe le vetture sfoggeranno il verde tipico delle Aston Martin.

Mercedes AMGT GT R e AMG C 63 S

Da parte sua Mercedes continuerà a fare affidamento sulle AMG GT R e sulla AMG C 63 S, rispettivamente come safety car e auto medica, entrambe recentemente rinnovate. Come novità le due sportive della Stella passano dall’abituale color argento del marchio al rosso.

Il debutto in Bahrain

Le Aston Martin faranno il loro debutto nel primo Gran Premio della stagione, in Bahrain, mentre le Mercedes scenderanno in pista durante il GP di Imola, secondo appuntamento stagionale. Durante il resto dell’anno entrambi i costruttori si alterneranno in questo importante compito. Al volante di entrambe le safety car ci sarà il tedesco Bernd Mayländer, che ricopre questo ruolo per la FIA da ben 20 anni. Il sudafricano Alan van der Merwe sarà invece il pilota dell’auto medica.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Aston Martin

Aston Martin venne fondata nel 1908 da Lionel Martin e Robert Bamford. I due aprono un’officina nel quartiere londinese di Kensington ed iniziano ed elaborare Singer Ten, alc [...]

Tutto su Aston Martin →