Alfa Romeo Giulia GT, il restomod è spettacolare

Il restomod dell’Alfa Romeo Giulia GT realizzato da Emilia Auto monta il V6 biturbo da 510 CV della Quadrifoglio.

L’Alfa Romeo Giulia GT è una delle auto storiche più affascianti di tutti i tempi, per questo non stupisce che molte aziende esperte in restauri ed elaborazioni cedano alla tentazione di realizzare un restomod su questo irresistibile modello senza tempo. Uno dei più recenti esempi arriva da Emila Auto, piccola factory tedesca in grado di realizzare una potentissima rivisitazione della Giulia GT sfruttando un telaio in carbonio e il motore V6 Biturbo della Quadrifoglio da oltre 500 CV.

Alfa Romeo Giulia GT: restomod anticipato da rendering

Battezzata Emilia GT Veloce, questo speciale restomod si trova ancora in fase prototipale ed è stato anticipato da alcune immagini rendering che ne anticipano le ammalianti forme ispirate alla storica Giulia GT.

Il corpo vettura risulta “incattivito” dalla presenza di prese d’aria in fibra di carbonio posizionate dietro i passaruota anteriori, non mancano inoltre pneumatici di enormi dimensioni che avvolgono speciali cerchi in lega, chiaramente ispirati a quelli che equipaggiano le Alfa d’epoca. Le immagini che vi proponiamo ritraggono un esemplare di colore rosso e un altro di colore verde, due tinte strettamente legate alla storia della Casa del Biscione.

Alfa Romeo Giulia GT: abitacolo retrò

Gli interni della vettura sono decisamente retrò e risultano impreziositi da rivestimenti in pelle nera per i sedili e da inserti in legno chiaro dedicati alla plancia. Quest’ultima ospita la la tipica strumentazione circolare, un volante con razze in alluminio e corona in legno, bocchette d’aereazione rotonde, orologio analogico e leva del cambio manuale con pomello in radica. Non mancano ovviamente dettagli moderni e tecnologici come il climatizzatore automatico multi-zona e l’impianto infotainment con display da 8,8 pollici.

V6 biturbo Quadrifoglio da 510 CV

Sotto il cofano della vettura “batte” il poderoso V6 biturbo da 510 CV utilizzato sulle recenti Giulia e Stelvio Quadrifoglio. Per installare questo straordinario propulsore i tecnici hanno dovuto allungare il pianale della storica Giulia, mentre a gestire cotanta potenza ci pensa un cambio manuale a sei rapporti “alla vecchia maniera”.

Prezzo

L’Alfa Romeo Giulia GT di Emilia Auto verrà svelata ufficialmente nei prossimi mesi, sarà realizzata in una tiratura limitata di 22 esemplari, venduti a partire da 400mila euro.

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →