Polestar 2, confermato il Performance Pack per l'Europa

La compatta a zero emissioni del neonato marchio svedese avrà un'anima, e un'immagine, sportiva grazie al pacchetto da 6.000 euro


Volvo aveva già anticipato che la sua elettrica sportiva del marchio Polestar sarebbe arrivata in Europa anche con il Performance Pack. Ora il brand svedese ha confermato che la compatta a zero emissioni potrà giovare, sui mercati del Vecchio Conteninente, del pacchetto sportivo.


Con questo allestimento la Polestar 2 sfoggerà cerchi in lega da 20 pollici, impianto frenante con pinze a 4 pistoncini firmate Brembo e le sospensioni regolabili Öhlins. Il tutto per 6.000 euro (in Germania) aggiuntivi rispetto al prezzo dell’elettrica (da 58.800 euro, sempre in Germania).


La Polestar 2 è la seconda sportiva del neonato marchio autonomo sotto l’egida di Volvo. Entrerà in produzione a inizio 2020 e arriverà sul mercato nella seconda metà del prossimo anno, con l'intenzione di competere direttamente con la Tesla Model 3.


A spingerla ci pensano due motori elettrici con una potenza complessiva di 300 kW, 408 CV e una coppia massima di 600 Nm. Grazie alle batterie agli ioni di litio da 78 kWh, la Polestar 2 dichiara un’autonomia di 500 km (WLTP). In quanto a prestazioni, è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.

  • shares
  • Mail