Volkswagen disegna un uovo logo 'R'

Anche la gamma sportiva di Wolfsburg rinnova la sua immagine. La prima a sfoggiarlo sarà la T-Roc R


‘Nuova immagine’ è il motto che in questi ultimi anni, nell’era post-dieselgate, sta guidando lo sviluppo del marchio Volkswagen. La Casa di Wolfsburg ha appena dato il via alla sua famiglia di elettriche con l’anteprima mondiale della ID.3 e ora tocca anche alla gamma sportiva. La linea ‘R’ inaugura così un nuovo logo completamente diverso da quello che conoscevamo e che presto vedremo su strada, ben in vista sulla Volkswagen T-Roc R e sugli allestimenti R-Line.


All’interno del marchio Volkswagen la divisione ‘R’ possiede un’identità propria. Non arriva ad essere una marca indipendente, come nel caso di Cupra con Seat ad esempio, ma può contare con una propria gamma di prodotti sportivi che portano la bandiera racing della Casa tedesca.


La storia delle sportive Volkswagen prodotte da questo dipartimento speciale rimarrà ben fissata nella memoria, con la Golf R21, la Polo WRC, la Passat R36 o la Touareg R50. Attualmente il brand di Wolfsburg aveva in listino unicamente la Golf R, che verrà però affiancata presto dalla nuovissima T-Roc R, la sua altererò a ruote alte, con un quattro cilindri da 300 CV di potenza. Senza contare l’intera gamma degli allestimenti R-Line, creati sempre sotto il patrocinio del dipartimento ‘R’.

  • shares
  • Mail