Mercedes-Benz GLC Coupé: tutte le novità del restyling

Rinnovamento estetico di metà carriera per la Mercedes-Benz GLC Coupé, disponibile anche nella configurazione 'mild hybrid'.


Dopo la Mercedes-Benz GLC, anche la Mercedes-Benz GLC Coupé è stata sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, la SUV coupé di medie dimensioni della Stella è riconoscibile per la calandra Matrix di tonalità argento con il listello decorativo cromato, i fari a Led High Performance con il design a fiaccola e le protezioni paracolpi cromate sia anteriori che posteriori. Inoltre, sono previsti il nuovo diffusore posteriore, le mascherine dei terminali di scarico e le luci posteriori completamente a led.

Per quanto riguarda l'abitacolo, la Mercedes-Benz GLC Coupé restyling prevede la tonalità grigio magma per gli interni, il volante multifunzione completamente ridisegnato, la strumentazione digitale da 12,3 pollici e il touchpad multimediale nella consolle centrale con il display da 7,0 pollici e risoluzione 960 x 540 pixel o 10,25 pollici e risoluzione 1920 x 720 pixel. Tuttavia, la principale novità è rappresentata dal sistema multimediale MBUX dotato di display con comandi touch screen, navigatore satellitare con realtà aumentata, pulsanti touch control sul volante multifunzione, comandi gestuali e azioni vocali con apposito pulsante o comando mediante parola chiave "Hey, Mercedes!".


La gamma della rinnovata Mercedes-Benz GLC Coupé comprende le versioni diesel GLC200d da 163 CV di potenza e 360 Nm di coppia massima, GLC220d da 194 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, GLC300d da 245 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima. Non mancano le declinazioni a benzina, ovvero la GLC200 da 197 CV di potenza e 320 Nm di coppia massima, opure la GLC300 da 258 CV di potenza e 370 Nm di coppia massima, entrambe proposte nella configurazione 'mild hybrid', in quanto abbinate al propulsore elettrico EQ Boost a 48V da 10 kW o 14 CV di potenza e 150 Nm di coppia massima. Inoltre, tutte le motorizzazioni sono abbinate anche alla trazione integrale 4Matic.

La dotazione di serie della nuova Mercedes-Benz GLC Coupé prevede l'assetto sportivo con la regolazione adattiva degli ammortizzatori, il dispositivo Distronic con il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza di sicurezza, il sistema di assistenza allo sterzo attivo e il sistema di assistenza alla frenata attivo, il sistema di assistenza per la manovra con rimorchio in retromarcia e la funzione di assistenza per l'uscita, la via di fuga e la frenata a fine coda. Tra gli optional, invece, figurano i dispositivi Dynamic Body Control e Air Body Control, più il programma Energizing di gestione del comfort con le impostazioni su illuminazione, audio e climatizzazione, nonché sulle funzioni di massaggio, riscaldamento e ventilazione dei sedili.

  • shares
  • Mail