Fiat Panda spazzaneve: curioso esperimento in Abruzzo

Tutti conosciamo la versatilità della vecchia Fiat Panda, ma forse nessuno aveva mai visto una versione con pala in legno per spalare la neve.

Un giovane falegname di Lecce nei Marsi, piccolo comune in provincia dell'Aquila (Abruzzo), si è inventato in fretta e furia uno spazzaneve, montando una pala in legno su una vecchia Fiat Panda, per sgombrare il manto bianco prima dell'intervento dei veicoli del Comune e della Provincia.

Il mezzo fatto in casa si è rivelato utile nella situazione di emergenza prodotta dalle precipitazioni nevose di questi giorni, che hanno imbiancato molte località del Belpaese.

L'esperimento del ragazzo ha contribuito a migliorare il quadro della situazione nel suo paesino, con un gesto di volontariato che ha lasciato il segno per la sua originalità. Quanta basta per far spiccare il volo alla sua Panda spazzaneve sui canali social, regalandogli una buona dose di notorietà.

Il 24enne autore dell'esperimento meriterebbe un premio per lo spirito di servizio e per la simpatia, utile anche a sdrammatizzare i tanti disagi che la neve produce in chi deve andare a lavorare, a fare la spesa, a raggiungere l'ospedale e a compiere tante attività indispensabili della vita quotidiana.

Qualche anno fa anche all'Aquila fu notata la presenza di una Panda spazzaneve fatta in casa (vedi video), questa volta più "convenzionale", se tale si può definire per il solo fatto di essere stata dotata di una lama anteriore nel classico metallo anziché nel più stravagante e originale legno della sorella più celebre.

Via | il Centro
Foto | Facebook

  • shares
  • Mail