Hyundai i40: arriva il Model Year 2019

Con il MY 2019 la i40 si aggiorna al livello stilistico, tecnologico e sul lato sicurezza.

Hyundai presenta la i40 Model Year 2019, che si aggiorna a livello di design e offre nuovi sistemi di sicurezza e motorizzazioni. L’auto, disponibile sia in versione berlina che station wagon (in Italia si può ordinare solo in questa configurazione), ha beneficiato di una serie di novità per rimanere al passo con i tempi, visto e considerato che si tratta di un prodotto che è sul mercato dal 2011.

All’anteriore la i40 eredita la “Cascading Grille”, che è equipaggiata da tutti i modelli recentemente “sfornati” dal costruttore coreano. Inediti anche i paraurti e i gruppi ottici. Inoltre, da ora i clienti potranno allestire la propria vettura con i cerchi da 18 pollici, oltre che con quelli da 16” e 17”.

Per quanto riguarda gli interni, debuttano due nuove colorazioni: “Merlot Red” e “Gray and Black”, che si aggiungono alle già presenti “Black” e “Beige”. La segmento D riceve anche un’iniezione di sicurezza e tecnologia, grazie al pacchetto “SmartSense” col “Forward Collision-Avoidance Assist” (FCA): il sistema, che entra in azione una volta raggiunti i 10 km/h, avvisa il guidatore di eventuali situazioni di pericolo e, in caso ce ne fosse davvero bisogno, frena autonomamente il veicolo.

Completamente rivista la gamma dei motori, che ora soddisfa gli ultimi standard sulle emissioni Euro 6d Temp. Attualmente sono tre i propulsori disponibili per la i40 (tutti a 4 cilindri da 1,6 litri): il benzina GDI da 135 CV e due turbodiesel CRDi da 115 e 136 CV di potenza. Tuttavia, solamente quest’ultimo è abbinabile ad un cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti, mentre per le altre unità c’è il cambio manuale a 6 velocità.

  • shares
  • Mail