Mercedes GLC Coupé: foto spia del restyling

Prototipo del SUV quasi pronto per la produzione, poche modifiche estetiche. Si attende il lancio nei primi mesi del 2019

Le foto spia della Mercedes GLC Coupé che potete vedere in questa pagina mostrano un restyling molto contenuto in termini di design. Infatti la mascheratura del prototipo ripreso durante i test in Germania è limitata ai gruppi ottici, al paraurti anteriore e parte della calandra; ci sarà quindi una nuova firma luminosa delle luci diurne a LED e qualche piccolo ritocco ai fanali posteriori.

Per il resto l'aspetto di questo SUV è lo stesso di quello attualmente in circolazione. Per quanto riguarda gli interni, molti si attendono una plancia molto simile a quella della nuova Classe C, in particolare un quadro strumenti completamente digitale e un display multimediale più grande.

Gli aggiornamenti principali sul restyling della Mercedes GLC Coupé riguarderanno quello che non si vede. A cominciare dai motori, in cui anche qui si dovrebbe seguire il percorso avviato dalla Classe C. Quindi il vecchio diesel 2.1 verrebbe sostituito dal nuovo 2.0, inoltre l'intera gamma riceverà alcuni miglioramenti per diminuire consumi ed emissioni. Naturalmente ci sarà anche una versione ibrida plug-in.

Il restyling di questo modello dovrebbe essere commercializzato dall'inizio del 2019. Possibile quindi la presentazione al salone di Parigi 2018.

Il SUV Mercedes GLC Coupé è arrivato sui mercati nel 2016, completando dopo il GLE Coupé la copertura di un segmento dal quale la casa di Stoccarda era stata fino a quel momento assente. Il suo rivale primario arriva da Monaco, cioè BMW X4, poi il derby di Stoccarda con Porsche Macan.

  • shares
  • Mail