Audi RSQ8: prime indiscrezioni sulla versione sportiva

Come la Porsche Panamera Turbo S e-Hybrid, dovrebbe erogare 680 CV di potenza e 850 Nm di coppia massima.

audi-q8-2018-6.jpg
L'anno prossimo, la gamma della nuova ed inedita Audi Q8 sarà ampliata alla versione sportiva RSQ8. Molto probabilmente, condividerà la meccanica con la Porsche Panamera Turbo S e-Hybrid che, complessivamente, eroga 680 CV di potenza e 850 Nm di coppia massima, consentendo di accelerare da 0 a 100 km/h in soli quattro secondi.

La sportiva SUV coupé Audi RSQ8 sarà equipaggiata con il motore a benzina 4.0 TFSI V8 da 550 CV di potenza e 770 Nm di coppia massima, abbinato al propulsore elettrico da 136 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, nonché al cambio automatico tiptronic ad otto rapporti e alla trazione integrale quattro.

Esteticamente, rappresenterà la versione di serie della concept car Audi Q8 Sport, esposta al Salone di Ginevra del 2017. Infatti, la Audi RSQ8 sarà riconoscibile per lo stile votato alla sportività, ma soprattutto per i terminali di scarico dalla forma ovale e per l'assetto ribassato con le minigonne laterali dedicate.

Tra le altre caratteristiche della Audi RSQ8 figureranno le sospensioni pneumatiche adattive regolabili in altezza, il sistema a quattro ruote motrici e la modalità elettrica da 45 km di autonomia grazie alla propulsione ibrida Plug-In. Prima della RSQ8, la gamma della Audi Q8 dovrebbe essere ampliata al modello SQ8, proposto con il motore a benzina 3.0 TFSI V6 e il propulsore diesel 4.0 TDI V8.

  • shares
  • Mail