Honda Civic Type R: giro record a Spa-Francorchamps

Dopo il primato al Nurburgring e a Magny-Cours, è la volta di Spa; ora nel mirino ci sono Silverstone, Estoril e Hungaroring.

type-r-spa-2.jpg

La Civic Type R ha completato un singolo giro a Spa-Francorschamps in 2”53’72, stabilendo un nuovo record per la sua categoria (quella delle medie a trazione anteriore). Dopo Magny-Cours (2”01’51) e Nurburgring (7”43’8), la berlina giapponese registra un “best lap” anche sulla pista belga. Al volante dell’auto c’era Bertrand Baguette, Campione del Mondo WEC nella classe LMP2 e pilota della Scuderia Nakajima Racing nella serie SUPER GT.

Una volta centrato l’obiettivo, il belga ha dichiarato: “Di solito con la trazione anteriore ci si aspetta di andare in sottosterzo, ma questa vettura è ben bilanciata. Il telaio è molto rigido, il posteriore stabile e, soprattutto in modalità +R, lo sterzo restituisce sensazioni sincere. Il pacchetto aerodinamico contribuisce enormemente alla stabilità ad alte velocità e il livello di trazione è straordinario. Da pilota posso dire che la Type R è chiaramente nata per la pista”.

Per merito di tutto ciò, la vettura, equipaggiata con pneumatici da strada, ha dominato nei 7,04 km di asfalto che compongono il tracciato. Quest’ultimo è considerato dagli appassionati uno dei circuiti più spettacolari per via delle curve veloci, dei lunghi rettilinei ma anche per i tratti guidati e i numerosi dislivelli; senza dimenticare la celebre Eau Rouge.

Inoltre, quest’estate la Honda Civic Type R potrà sfogare i 320 CV del 2 litri turbo VTEC - che le permettono di coprire lo zero-cento in 5,7 secondi e superare 270 km/h - a Silverstone, a Estoril e all’Hungaroring, con l’obiettivo di far segnare ulteriori giri record.

  • shares
  • Mail