Bmw e i suoi propositi di alleanza con PSA e Mercedes

Bmw Serie 7


È abbastanza strano da pensare, eppure è così: Bmw sta facendo il filo in maniera più che serrata a PSA, nonostante abbia già individuato come sua partner ideale Mercedes.

Questo perché dalle parti di Stoccarda pare si stia cercando un collaboratore con cui portare avanti numerosi progetti, non legati solo all’ibrido ma anche a nuove motorizzazioni e trasmissioni.
Come afferma Klaus Draeger - membro della direzione Bmw - in una intervista ad Auto Motor und Sport, “le tre case automobilistiche avrebbero la possibilità di condividere tecnologie flessibili senza che vi siano ulteriori rapporti di collaborazione”.
In particolare con PSA, lo stesso Draeger ha auspicato che si possa ripetere una partnership sul modello di quanto già visto su Mini, senza che venga meno l’esclusività propria del brand dell’elica.

Per quanto riguarda Mercedes, il "povero" dirigente tedesco si è beccato un perentorio due di picche, dato che la Stella, per bocca del responsabile marketing Klaus Maier, preferisce proseguire per la propria strada, senza avere rapporti con la sua acerrima nemica.
Bmw però sembra non arrendersi, facendo scendere in campo addirittura Michael Ganal, membro del management Bmw AG, il quale ha rivelato che “i rapporti con Mercedes sono meno freddi di un tempo, tanto da farci ben sperare sulla stipula di un memorandum d’intesa”.
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: