Nuova Audi A6: informazioni e prezzi

La vice ammiraglia Audi A6 si rinnova e fa il pieno di tecnologia e connettività.

La Audi A6 si rinnova e in omaggio al claim aziendale fa il pieno di tecnologia, senza stravolgere i capisaldi di un progetto che l'ha resa protagonista tra le berline premium da ben 8 generazioni. Come le sorelle maggiori A8 e A7 Sportback, è basata sulla piattaforma MLB Evo per un totale di 494 cm di lunghezza e 189 di larghezza, rispettivamente 1 e 2 cm in più rispetto al modello uscente.

Dall'ammiraglia sono anche ereditati molti sistemi di assistenza alla guida (fino a 39) tra cui spiccano sospensioni pneumatiche adattive (in opzione a 2.430 euro) e lo sterzo integrale dinamico con le ruote posteriori sterzanti (2.320 euro).

Il richiamo al layout stilistico delle Audi di ultima generazione è evidente nel frontale dove trova posto l’ampia griglia single frame con listelli orizzontali cromati a dividere i proiettori sottili Matrix HD con abbaglianti dinamici e le prese d’aria dai profili marcati. La linea del tetto appare in tensione e confluisce nei montanti posteriori fortemente inclinati, mentre sul retro i gruppi ottici sono uniti da una striscia cromata che prende il posto di quella a LED vista sulla A8.  Nel vano bagagli, con una capacità di 530 litri, è possibile alloggiare due sacche da golf in posizione trasversale. A richiesta, il baule si apre e chiude a comando elettrico con un movimento del piede. La gamma colori prevede 14 tinte carrozzeria.

Ma il vero cambio di passo lo si avverte entrando nell'abitacolo, che trasmette l'effetto navicella spaziale grazie ai due display touch orientati verso il conducente e dal pacchetto illuminazione profili/illuminazione diffusa. L’illuminazione diffusa fa in modo che il cruscotto e la consolle sembrino “fluttuare” nello spazio. L’illuminazione profili pone in evidenza le linee dell’architettura interna e si possono selezionare 30 differenti colori.

Il display superiore, al centro della plancia, è dedicato alla gestione dell’infotainment. Sulle vetture dotate della navigazione MMI plus il display ha una diagonale di 10,1 pollici. Il display inferiore con diagonale di 8,6 pollici, alla base della consolle, gestisce invece la climatizzazione, le funzioni comfort e l’immissione di testi.

I 39 sistemi di ausilio alla guida sono raggruppati nei pacchetti Tour, City e Parking. Un highlight del pacchetto di assistenza Tour è rappresentato dal sistema di assistenza alla guida adattivo. Che si basa sull’adaptive cruise control e lo integra con la funzione per il mantenimento automatico della corsia di marcia, e con l’assistente al traffico (jam assist). E' disponibile anche il dispositivo di assistenza al restringimento di corsia che, in caso di attraversamento dei cantieri stradali, esegue correzioni allo sterzo se la vettura si avvicina eccessivamente al bordo della corsia. In aggiunta, tale dispositivo mantiene automaticamente la distanza rispetto ai veicoli che precedono e prosegue automaticamente il sorpasso qualora la corsia sia nuovamente libera.

Un ampliamento del dispositivo di assistenza alla guida adattivo è rappresentato dall’efficiency assistant che decelera e accelera l’auto in modo predittivo analizzando gli ostacoli grazie alla tecnologia Car-to-X. Ulteriori funzioni incluse nel pacchetto Tour sono l’assistente alla svolta, l’assistente agli ostacoli (Collision avoid assist), il dispositivo di assistenza per i proiettori abbaglianti, il riconoscimento della segnaletica basato su telecamera e il sistema di sicurezza Audi pre sense front.

Il lungo elenco di novità prosegue con la tecnologia mild-hybrid di serie su tutte le versioni. La nuova Audi A6 arriva sul mercato anche in versione inedita: si tratta della declinazione 50 TDI, spinta dal propulsore turbodiesel V6 da 3 litri, 286 CV di potenza e 620 Nm di coppia massima, abbinata al cambio Tiptronic ad otto rapporti e alla consueta trazione integrale “quattro” di Audi. Gli allestimenti sono sei: “base”, “Sport”, “Design”, “Business”, “Business Sport” e “Business Design”.

L' Audi A6 50 TDI 3.0 quattro tiptronic “base”è proposta al prezzo di 62.100 euro. A seguire, la lineup Audi A6 si arricchirà ulteriori varianti: lo stesso 3.0 TDI ma dalla potenza ridotta a 231 CV, il 2.0 TDI a quattro cilindri da 204 CV e il V6 3.0 TFSI a benzina da 340 CV. La Avant è invece attesa a fine 2018.

 

  • shares
  • Mail