Range Rover Velar: in arrivo nuove motorizzazioni e altre novità

Sarà ampliata la dotazione di serie, ma tra le maggiori novità figurano le nuove motorizzazioni D275 a gasolio e P340 a benzina.

range-rover-velar-178.jpg
La gamma della Range Rover Velar di Land Rover sarà presto ampliata con due nuove motorizzazioni, come riportato dall'edizione online di "Auto Express". La vettura sarà proposta con il propulsore diesel 3.0 V6 D275 da 275 CV di potenza e 625 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 218 km/h e accelerare da 0 a 100 in 7,0 secondi, mentre il consumo medio di carburante ammonta a 6,6 litri per 100 km (pari a circa 15 km/litro).

Inoltre, la Range Rover Velar sarà proposta anche con il motore a benzina 3.0 V6 P340 da 340 CV di potenza e 450 Nm di coppia massima. Questa unità consentirò di raggiungere la velocità massima di 234 km/h e accelerare da 0 a 100 in 6,2 secondi, percorrendo mediamente 100 km con il consumo di 8,3 litri di carburante (pari a circa 12 km/litro). Entrambe le nuove motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico a otto rapporti e, ovviamente, alla trazione integrale permanente.

Le novità per la Range Rover Velar di Land Rover non riguardano solo le nuove motorizzazioni, ma anche l'introduzione del filtro antiparticolato per le unità a benzina che adottano il serbatoio maggiorato da 63 a 82 litri di volume, quest'ultimo introdotto al fine di incrementare l'autonomia massima.

Infine, è previsto l'ampliamento della dotazione di serie con il sistema Adaptive Cruise Control integrato con i dispositivi Steering Assist, Stop&Go e Lane Centering, Emergency Braking, Front ad Rear Parking Aids, Rear Camera, Lane Keep Assist e Driver Condition Monitor. Tra gli optional, invece, figurano le sospensioni Adaptive Dynamics e gli interni in tessuto premium Kvadrat.

  • shares
  • Mail