Kia Sorento 2018: il restyling svelato a Francoforte [Video]

Al Salone di Francoforte è stato svelato il restyling della Kia Sorento, il maxi Suv del marchio coreano.

Kia ha scelto il Salone di Francoforte per svelare la rinnovata Sorento, che dovrebbe arrivare nelle concessionarie intorno alla fine di quest’anno. Si tratta di un restyling di metà carriera quello a cui è stato sottoposto il maxi Suv coreano, che sfoggia una linea elegante con novità che riguardano soprattutto il nuovo paraurti e la griglia frontale, priva del Tiger Nose presente invece sui modelli Kia di ultima generazione.

Altri interventi si possono notare nei nuovi gruppi ottici anteriori con fari a led e luci diurne incorporate, con le luci fendinebbia ice-cube, caratterizzati da quattro mini proiettori per lato collocati ai lati del paraurti e sopra le prese d’aria in nero lucido. La prospettiva laterale risulta filante, con intagli nella fiancata ed i cerchi da 20 pollici che enfatizzano la presenza scenica dell'auto. La maggior parte del lavoro è stato fatto però sugli interni, che ora richiamano quelli del resto della gamma Kia, con il display centrale da 8 pollici attraverso il quale è possibile gestire tutte le funzioni dell'infotainment, munito delle interfacce Apple Car Play e Android Auto. Alta è la qualità dei materiali utilizzati e dell'assemblaggio, con il volante ben rifinito e piacevole al tatto ed i sedili confortevoli. Rifiniture che migliorano soprattutto negli allestimenti top di gamma, come la nuova GT Line.

Dal punto di vista meccanico sulla Sorento viene introdotta la trasmissione automatica ad otto rapporti disponibile per la motorizzazione diesel 2.2 da 200 CV. Mentre, sul fronte sicurezza, entrano nell'equipaggiamento il sistema DAW (Driver Attention Warning), il Lane Keeping Assist System, l'High Beam Assist, e i proiettori full LED con Dynamic Bending Light.

  • shares
  • Mail