BMW Serie 5 Touring 2017

La BMW Serie 5 Touring è l'immancabile evoluzione familiare della nuova Serie 5: ecco tutte le foto, le dimensioni e i dettagli tecnici.

La gamma della nuova BMW Serie 5 inizia a completarsi con l'arrivo della versione Station Wagon. La BMW Serie 5 Touring ricalca la sorella tre volumi sotto molteplici aspetti: la tecnica è comune, così come gli interni e gran parte dell'estetica. La differenza, come per ogni evoluzione familiare, risiede nella coda dell'auto, dove i designer hanno ricavato un nuovo volume capace di rendere l'auto comunque dinamica ed elegante. Nel bagagliaio posteriore, vera novità di questa vettura, possono trovare spazio moltissimi oggetti: il volume varia infatti da un minimo di 570 litri ad un masimo di 1.700 litri nel caso si scelga di abbattere i sedili posteriori.

Le dimensioni aumentano di pochissimo rispetto alla tre volumi, solo 7 millimetri, per una lunghezza totale di 4.943 millimetri contro i 4.936 della berlina. Proprio come il modello di derivazione anche la BMW Serie 5 Touring propone un nuovo telaio che ha permesso di ridurre in maniera importante il peso rispetto alla generazione precedente. Con il quattro cilindri diesel d'ingresso gamma la BMW 520d Touring pesa 1.655 chili a vuoto, ovvero 115 chili in più rispetto alla BMW 520d berlina.

Proprio il 2.0 da 190 cavalli sarà alla base dell'offerta fin dal lancio, con i clienti che potranno scegliere anche il classico sei cilindri in linea della BMW 530d Touring da 265 cavalli disponibile anche con trazione integrale xDrive. La gamma, destinata ad ampliarsi dopo il lancio commerciale, conta fin da subito anche sul quattro cilindri 2.0 benzina della BMW 530i Touring da 252 cavalli e sul sei cilindri in linea 3.0 litri della BMW 540i xDrive Touring da 340 cavalli. Tutti i motori sono proposti con un cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, eccezion fatta per la BMW 520d Touring che di serie monta un manuale a sei marce.

Per quanto riguarda la tecnologia di bordo la BMW Serie 5 Touring continua sulla strada tracciata dalla sorella berlina. Sulla familiare sono così disponibili i controlli gestuali dell'infotainment, un Head Up Display dalle dimensioni maggiorate e l'immancabile impianto di infotainment iDrive con Control Display touch. La wagon tedesca dispone inoltre di diversi sistemi di assistenza per la guida automatizzata che spaziano dai classici Cruise Control adattivo e sistema di mantenimento della corsia, a nuove dotazioni come il Lane Change Assistant, l'assistente per le manovre di evasione collisione e il segnalatore di traffico laterale e di strade con precedenza.

  • shares
  • Mail