Nissan Qashqai ProPilot: la guida autonoma è in arrivo

Sulla Qashqai il primo assaggio della guida autonoma.

Presto anche Nissan lancerà dei sistemi di guida autonoma. Sulla versione facelift della Nissan Qashqai debutterà infatti il ProPilot, un sistema di guida semi autonoma che consentirà al crossover di gestire in automatico le fasi di guida in autostrada. La produzione della Nissan Qashqai Facelift dovrebbe iniziare nel 2017 nell'impianto inglese di Sunderland, con la vettura che oltre a nuove tecnologie proporrà un'estetica modificata e, probabilmente, anche alcuni aggiornamenti di carattere tecnico.

Il ProPilot, secondo Nissan, è il primo passo verso la guida autonoma: permetterà al crossover di mantenere la corsia di marcia in autostrada seguendo i veicoli che precedono e gestendo la velocità a seconda delle condizioni di traffico. L'obiettivo è quello di estendere le tecnologie di guida autonoma ad un mercato di massa: i prezzi saranno dunque contenuti e presto si avranno nuove evoluzioni del sistema.

Già nel 2018 Nissan prevede di lanciare un'evoluzione del ProPilot in grado di guidare su diverse corsie, potendo effettuare sorpassi e gestire situazioni di pericolo in maniera intelligente e senza dover necessariamente frenare per evitare l'impatto con un ostacolo. Nel 2020 dovrebbero poi arrivare le prime Nissan in grado di gestire anche il traffico cittadino e gli incroci.

  • shares
  • Mail