Alfa Romeo Giulia Carabinieri: tutte le foto ufficiali

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio – 510 cavalli in divisa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri – La casa del Biscione ha diramato una serie di foto ufficili della berlina in divisa. Alfa mostra così tutti i particolari della nuova Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri, mettendo in evidenza anche la dotazione interna dell’auto. I due esemplari saranno infatti dotati di defibrillatore, unità portatili di raffreddamento per conservare sangue e organi ma anche altri accessori utili per le emergenze.

Le due Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri sono infatti dotate della predisposizione per le radio di servizio, di torce a Led ricaricabili, porta palette e porta arma lunga oltre al sistema Odino. Quest’ultimo è un tablet integrato nella plancia della vettura tramite il quale le Forze dell’Ordine posson accedere alle banche dati per avere informazioni su veicoli e persone.

I Carabinieri avranno a disposizione anche un potente motore da 510 cavalli e 600 Nm che porterà la gazzella da 0 a 100 chilometri orari in soli 3.9 secondi. La velocità massima sarà invece di 307 chilometri all’ora: per guidare le Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio in sicurezza alcuni agenti saranno istruiti con un corso di guida a Varano de Melegari.

Alfa Romeo Giulia Carabinieri: tutte le foto dal vivo

Alfa Romeo Giulia – FCA ha consegnato due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio all’Arma dei Carabinieri. Entrambe le vetture sono allestite per missioni speciali che possono spaziare dal trasporto d’organi alla scorta durante parate e cortei. Così la storia dell’Arma dei Carabinieri continua a viaggiare a bordo delle auto Alfa Romeo, riproponendo, dopo molti anni, una berlina del Biscione.

Le Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sulle quali si basano le gazzelle dei Carabinieri sono in vendita al pubblico ad un prezzo di 79 mila euro e sono l’attuale modello di punta di Arese. Sotto al cofano delle berline batte un motore V6 biturbo da 2.9 litri in grado di erogare 510 cavalli e 600 Nm di coppia massima. Il cambio è un manuale a sei rapporti e permette all’Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 3.9 secondi.

La velocità massima è superiore ai 300 chilometri all’ora ma, nonostante le prestazioni elevate, Alfa Romeo dichiara un consumo medio di 8.5 litri ogni 100 chilometri.

Alfa Giulia Carabinieri: la presentazione Live

Le foto della nuova gazzella dei Carabinieri.

Alfa Romeo Giulia – L’Arma dei Carabinieri ha scelto la nuova berlina come volante di rappresentanza, ecco la diretta della presentazione con il nostro inviato Flavio Atzori.

13:18 L’AD di Fiat ha poi continuato rispondendo ad alcune domande: “Per quanto riguarda l’accordo con Google non ci sono strade sicure, loro possono comunque anche lavorare con altri partner ovviamente, ma è un accordo importantissimo. Quando sono andato lì ho visto il loro lavoro ed i loro studi: ci lavorano da anni.”

Riguardo alla Formula 1: “Non commento quello che è accaduto (passaggio di Kvyat in Toro Rosso e Verstappen in Red Bull), sono contender. E’ stato un episodio spiacevole ma è passato. Abbiamo avuto in quattro gare la possibilità di poter puntare in alto ma per vari motivi non ci siamo riusciti. E’ vero però che dobbiamo continuare a lavorare. Siamo bravi basti pensare al 2015 al nostro recupero. Mancano 17 gare è ancora aperto il Mondiale.”

13:10 Sergio Marchionne ha continuato il suo intervento concludendo: “Ci tenevo molto per un motivo personale: io sono cresciuto tra le uniformi a bande rosse. Papà era Maresciallo dei Carabinieri e l’Arma ha i valori della mia educazione: serietà, senso del dovere e spirito di servizio. Per me è un privilegio e un onore a nome di tutta FCA consegnare le chiavi di due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio.”

13:04 Nei prossimi mesi altre 800 vetture rafforzeranno l’Arma dei Carabinieri, Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade in particolare.

13:00 Le due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio consegnate oggi all’Arma dei Carabinieri saranno destinate a interventi speciali sul territorio.

12:59 Oggi è una giornata estremamente importante, sia per FCA, sia per le Forze dell’Ordine italiane.

12:57 L’AD Fiat ricorda il legame tra il Gruppo torinese e le Forze dell’Ordine, ma anche con l’Esercito: “penso alle gazzelle del marchio Alfa, penso alla storica Giulia degli anni ’70, l’antenata che divenne simbolo dei Carabinieri, penso alla nostra storia e i valori in comune. In FCA abbiamo spirito militare, la Fiat fu fondata da un ufficiale di cavalleria.”

12:55 Inizia l’intervento di Sergio Marchionne.

12:50 Le Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri saranno in servizio a Milano e a Roma. A guidarle saranno dei Carabinieri formati come Piloti dopo corsi di guida in pista tenuti a Varano de Melegari.

12:45 Eccola! Appena svelata a Roma la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri.

alfa_romeo_giulia_carabinieri_marchionne.jpg

12:32 Arrivano i vertici Fiat con Sergio Marchionne e John Elkann.

12:00 La nuova Giulia dei Carabinieri sta per essere presentata al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a Roma. Insieme ai nuovi esemplari della Giulia a Roma è esposta anche un’Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri d’epoca.

Ultime notizie su Alfa Romeo

Tutto su Alfa Romeo →