Porsche 911 Turbo: l’aerodinamica attiva [Video]

Porsche 911 Turbo 2016 – Un nuovo filmato ufficiale spiega il funzionamento del sistema PAA di aerodinamica attiva.

Porsche 911 – L’ultima evoluzione della sportiva di Zuffenhausen ha introdotto importanti novità tecniche e tecnologiche. Oltre alla presenza dei nuovi motori turbo su tutta la gamma, la Porsche 911 2016 introduce su alcuni modelli dei nuovi sistemi di aerodinamica attiva. PAA è infatti acronimo di Porsche Active Aerodynamics: la Porsche 911 Turbo monta questo sistema il che le permette di avere il massimo dell’efficienza e della stabilità in ogni situzione di marcia.

Normalmente lo spoiler anteriore e l’alettone posteriore sono richiusi, così da evitare di toccare con il muso dell’auto in caso di dossi o sconnessioni stradali. Con l’innalzarsi della velocità attorno ai 120 chilometri orari, l’auto alza automaticamente l’alettone posteriore, fornendo migliore tenuta in curva e maggiore stabilità.

Quando si cercano però le massime prestazioni dalla Porsche 911 Turbo è sufficiente premere il tasto PAA situato a lato del cambio per far abbassare lo spoiler anteriore e, al contempo, alzare completamente l’alettone posteriore. In questa modalità si ottiene il massimo della downforce per la massima stabilità di guida anche alle alte velocità.

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →