Abarth: confermata la 500X; la 124 Spider correrà nel WRC?

Lo Scorpione preme l'acceleratore su modelli, vendite e rete commerciale. E pensa ad un ritorno alle competizioni...

Abarth lancerà presto le sue versioni di 500X e 124 Spider: lo ha confermato Fabrizio Simoni, capo marketing del brand italiano, ai microfoni di Automotive News. Vetture che fanno parte di un piano commerciale atto ad ampliare sensibilmente l’offerta di modelli griffati Abarth da 1 a 3; e quest’anno, con la sola 500, la casa dello Scorpione dovrebbe chiudere l’anno con un +50% e 10.000 unità vendute (i primi 3 mercati di Abarth sono Italia, UK e Giappone).

Secondo Paolo Gagliardo, a capo del brand, la strategia a medio e lungo prevede anche di raddoppiare il numero delle concessionarie Abarth da 300 a 750 in tutto il mondo. Cuore della futura gamma sarà il collaudato 4 cilindri 1.4 T-Jet, proposto con livelli di potenza fino ad oltre 200 CV. Inoltre, secondo una fonte riservate citata da ANE, FCA avrebbe in programma di ritornare a correre nel Campionato del mondo di Rally proprio con una versione dedicata della 124 Spider; gli ultimi successi di Fiat nel WRC risalgono alla fine degli anni ’70, inizio ’80, con la mitica 131 Abarth.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: