Porsche 911 MY2016: arrivano Carrera 4, 4S, Targa 4 e Targa 4S

Anche sulle Nove-Undici “integrali” debutta il 3.0 biturbo: salgono le potenze e scendono i consumi.

La famiglia della Porsche 911 si arricchisce delle versioni a trazione integrale Carrera 4 e Carrera 4S, declinate con carrozzeria coupè e cabriolet, e delle eleganti Targa 4 e Targa 4S. Tutte quante si distinguono per una carreggiata posteriore più generosa, con parafanghi più larghi di 44 mm, per gli stessi ritocchi estetici che hanno interessato la 911 MY2016 e per una trazione 4×4 a controllo elettro-idraulico ottimizzata. Di serie anche l’asse posteriore sterzante che, oltre ad incrementare la doti dinamiche delle auto in questione, permette di ridurre il raggio di sterzata di 0.4 metri.

La grande novità però è sotto il cofano, dove è presente il boxer 6 cilindri 3.0 biturbo, capace di erogare 370 CV e 450 Nm nelle versioni Carrera 4 e Targa 4; a chi cerca ancora più veemenza le versioni S assicurano ben 420 CV di potenza massima e 500 Nm di coppia motrice. Nonostante le potenze in aumento, calano i consumi: ad esempio la Carrera 4 Cabriolet col PDK si accontenta di 7.9 l/100 km (-0.8), mentre alla Targa 4S bastano 8 l/100 km (-1.2).

Tutte le versioni elencate possono essere abbinate al cambio doppia frizione PDK: quest’ultimo consente alla Carrera 4 di bruciare lo 0-100 km/h in appena 4.1 secondi; ancora più performante la 4S a cui ne bastano 3.8. A seconda della versione la velocità massima oscilla fra 287 e 305 km/h. Di serie le sospensioni adattive PASM (Porsche Active Suspension Management) che riducono l’altezza da terra di 10 mm rispetto alle 911 precedenti. In Italia i prezzi partono dai 107.926 euro della Carrera 4, per arrivare ai 135.864 della Targa 4S.

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →